Dai e dai... ma el gol u riva mai! (Dai e dai... ma il gol non arriva mai!)

LEGENDA: ë=pronuncia come per la “eu” francese (es.: biciclëta); é=la “e” di méla; è=la “e” di sette; ó=la “o” di sotto; ò=la “o” di bòtta; ü=pronuncia alla francese (es.: tütt); š=la “s” di rosa
12.11.2019 08:37 di Ferruccio Reposi   Vedi letture
Dai e dai... ma el gol u riva mai! (Dai e dai... ma il gol non arriva mai!)

Is dòn da fè, i son fort ‘me di canon

ma nionca jën ch’el vaga andrenta...

Alura cambiuma marca del balón

e onca ‘l scarpi, se ist el basta nenta

J’ater, ad sicürr, i stòn nenta lé a uardè

Onsi, i picu ‘me del massi, i curu ‘me danà

E d’ogni tònt, el miracul, ul fa ‘l purtié!

Porca l’oca a suma semper sfortünà!

Da duminica, per uteni la vitoria,

fa musca d’niente, dam da trà

e finalment per fè baldoria,

prima d’la partea, fa ‘n gir dai frà!

Si dan da fare, sono forti come dei cannoni

Ma nemmeno uno che vada dentro...

Allora cambiamo marca del pallone

E anche le scarpe se questo non basta.

Gli altri di sicuro, non stanno lì a guardare,

anzi, picchiano come delle mazze, corrono come dannati

e ogni tanto il miracolo lo fa il portiere!

Porca l’oca siamo sempre sfortunati!

Da domenica, per ottenere la vittoria,

fa finta di niente, dammi retta

e finalmente per far baldoria,

prima della partita, fa un giro dai frati!