Giudice Sportivo, le decisioni che riguardano l'Alessandria (21/03/2024)

21.03.2024 08:00 di Redazione GrigiOnLine   vedi letture
Luigi Samele
GrigiOnLine.com
Luigi Samele
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Dopo la sconfitta interna con il Renate ed in vista della gara con la Giana Erminio in programma sabato allo stadio ‘Comunale’ di Gorgonzola con calcio d’inizio alle 14, si registrano provvedimenti del Giudice Sportivo nei confronti dell’Alessandria che incideranno sulla prossima partita.

Luigi Samele, espulso, è stato squalificato per tre giornate effettive per “avere, al 27° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco fermo, nel corso di una mass confrontation, dopo aver preso tre metri di rincorsa lo colpiva di lato con un pugno all’altezza della spalla. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessiva della condotta e considerate, da una parte, la natura del gesto (pugno) posto in essere e la perpetrazione della condotta a gioco fermo e, dall’altra, la circostanza che non si sono verificate conseguenze pregiudizievoli a carico dell’avversario (r. Assistente Arbitrale n.2)”, Arensi Rota è stato squalificato per una giornata effettiva per “recidività in ammonizione (X Infr.)” ed Ertijon Gega stato squalificato per una giornata effettiva per “recidività in ammonizione (V Infr.)

Da aggiornare anche la situazione dei cartellini gialli con l’undicesima ammonizione stagionale per Simone Ciancio.