Pro Vercelli, Carlo Mammarella: “Stiamo preparando la partita per vincerla”

09.05.2019 17:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Carlo Mammarella
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Carlo Mammarella

Conferenza di metà settimana in casa Pro Vercelli in vista della gara del primo turno dei playoff con l’Alessandria in programma domenica sera al ‘Piola’. Ad incontrare i giornalisti è il capitano dei bianchi Carlo Mammarella.

Ci tenevo – ha esordito – insieme alla squadra ad unirmi al dolore della famiglia del nostro tifoso Giuseppe che è venuto a mancare, domenica giocheremo anche per lui”.

Non c’è tempo per guardare quello che è stato recentemente – ha proseguito Mammarella – quindi l’obiettivo è la partita di domenica. In primis è un derby e poi contro una squadra ha avuto sempre una precisa identità di gioco ed è riuscita a qualificarsi facendo una rincorsa importante. Vivranno la situazione con entusiasmo, ma non troveranno un avversario depresso. Il nostro cammino è stato ottimo, anche ultimamente abbiamo sbagliato sul piano nervoso e fisico. Solo gli scontri diretti ci hanno costretto al quinto posto e vogliamo rispondere presente”.

Alessandria avversario ostico nei precedenti confronti stagionali. “L’Alessandria ha un’identità importante e magari non ha vinto per gli episodi partite che meritava di vincere. Per quanto ci riguarda ricordo benissimo l’andata perché ero in campo, e fu una gara combattuta tra due squadre a viso aperto. Al ritorno eravamo nel momento al massimo appannamento, ma dalla tribuna ho visto un nostro primo tempo bellissimo. Ma i playoff sono partite a sé. Da parte nostra c’è solo l’entusiasmo quello che di fatto è un nuovo campionato”.

Mammarella oltre che capitano è anche il trascinatore dei bianchi. “Personalmente, a prescindere dalla delusione dello scorso anno, ho sempre sentito grande fiducia nei miei confronti. Nella mia carriera ho sempre messo davanti il lato umano. Il mio cammino qui è stato entusiasmante, se non per quella retrocessione che brucia tutti i quanti. Ho avuto problemi fisici che ho risolto con lo staff medico. Sono orgoglioso, anche se quello che si deve guadagnare è il risultato sportivo”.

Domenica si partirà con due risultati su tre a favore della Pro Vercelli. “Con il mister stiamo preparando la partita per vincerla, sicuramente non per aspettare gli avversari. Perciò affronteremo la partita come abbiamo sempre fatto e cioè cercando di creare più occasioni possibile. rispetto agli ultimi playoff che fatto è cambiato tutto. Quello che conta è la partecipazione di tutta la squadra come gruppo”.

Da Alessandria accorreranno in massa i tifosi. “Aver raggiunto i playoff ha logicamente portato entusiasmo ed era prevedibile. Ma non c’è dubbio che anche i nostri tifosi risponderanno. Sarà difficile vedere lo stadio tutto pieno. Perciò starà a noi, se avremo la bravura di andare avanti, cercare di incrementare il numero dei tifosi”.