Pontedera, Ivan Maraia: “Il periodo delicato prosegue, vogliamo ripartire”

20.02.2020 12:00 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Ivan Maraia
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ivan Maraia

In vista della gara interna con l’Alessandria, seconda consecutiva per il Pontedera dopo quella persa con la Giana Erminio domenica scorsa, i granata a centrocampo potrebbero nuovamente contare su capitan Caponi e Barba. Buone notizie, inoltre, per l’attaccante Semprini, che ha accusato una forma influenzale la settimana passata. Vicini alla piena disponibilità anche il centrocampista Bernardini ed il difensore Benassai, comunque già utilizzati per uno spezzone di gara con la Giana al rientro dai rispettivi infortuni. Diversa la situazione per un altro centrocampista, Serena, recentemente sottoposto ad appendicectomia.

A questo proposito è stato proprio mister Ivan Maria a fare il punto della situazione. “Si pensava di iniziare ad uscire dal tunnel della sfortuna e invece ci siamo svegliati con la notizia di Serena – riporta La Nazione – il periodo delicato purtroppo prosegue, ma abbiamo il dovere di ripartire. Dopo la sconfitta con la Giana ho già detto ai ragazzi che tutta questa delusione e nervosismo non ci deve essere. Il mio compito è far capire loro che il campionato va avanti e che dobbiamo approfittare del fatto che le altre squadre sembra ci stiano aspettando per la volata finale. Nonostante i 3 punti conquistati nelle ultime sei partite, infatti, siamo ancora terzi in classifica, e questa è la testimonianza che il torneo è davvero difficile. Io non mi lascio condizionare dal risultato negativo, anche se dispiace aver perso. Però quando vedo l’impegno di domenica, so che è la condizione giusta per risolvere al più presto questi momenti così delicati. E sono certo che continuando in questo modo torneranno anche i risultati”.