L'avversario di giornata: Pro Patria ai raggi X

10.11.2019 11:55 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
L'avversario di giornata: Pro Patria ai raggi X

Con il suo undicesimo posto in classifica e la vittoria in Coppa Italia per 2-3 contro il Monza, la Pro Patria è squadra assolutamente da temere. La rosa guidata da Ivan Javorcic, alla sua terza stagione sulla panchina bustocca, è una delle più esperte del campionato. Almeno dal punto di vista dell'anagrafica. La Pro Patria, infatti, ha un'età media di 24,4 anni con diversi ultratrentenni a fare da chioccia a un gruppo di giovani davvero interessante. Tra i più esperti c'è sicuramente bomber Giuseppe Le Noci (37 anni), i centrocampisti Colombo (36) e Fietta (34) e il portiere Tornaghi (31).

Sin qui la Pro Patria ha ottenuto 17 punti in classifica frutto di quattro vittorie, altrettante sconfitte e cinque pareggi. Il tutto segnando 15 volte e subendo altrettante reti per una differenza reti pari a 0. In questa visione il miglior marcatore è Ferdinando Mastroianni autore di cinque reti, subito seguito da Defendi e Le Noci con due gol a testa. 

Javorcic mette in campo la sua squadra con il 3-5-2 dove gli esterni di centrocampo sono dei terzini offensivi con il compito di ripiegare in fase di non possesso trasformando la linea di difesa in un compatto muro a cinque. Da segnalare l'ex di giornata, quel Niccolò Cottarelli che la passata stagione ha vissuto momenti difficili ad Alessandria per poi risorgere con la Pro Patria società che lo aveva lanciato già in serie D.