L'avversario di giornata: Arezzo ai raggi X

19.10.2019 09:00 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
L'avversario di giornata: Arezzo ai raggi X

Nonostante la stagione dell'Arezzo non sia iniziata nei migliori dei modi, 15esima posizione in classifica con solo nove punti all'attivo frutto di di due vittoire e tre pareggi, la sua rosa non è assolutamente da sottovalutare. Squadra piuttosto esperta dall'età media di 24,2 anni, gli amaranto vantano alcuni profili di tutto rispetto. In difesa la squadra affidata a Daniele Di Donato può contare su vecchi 'bucanieri' come Luca Ceccarelli (36 anni), Lorenzo Burzigotti (32) e Samuele Sereni (31). A centrocampo è quello di Fabio Foglia, classe 1989, il nome d'esperienza, mentre in attacco i 36 anni di Aniello Cutolo si fanno sentire. Tra i giovani da tenere sicuramente d'occhio è l'ex Empoli Alessandro Piu.

Dicevamo della classifica deficitaria e dei pochi punti sin qui raccolti da un Arezzo che comunque è squadra molto offensiva. Lo dimostra anche il modulo un 3-4-1-2 che però ha permesso agli amaranto di segnare la miseria di nove reti. Solo Giana Erminio (7), Lecco (6), Albinoleffe (5) ma unica squadra sopra la zona playout, Pergolettese (3) hanno fatto peggio. Il ruolo di miglior marcatore è diviso equamente - con due centri a testa - da Cutulo e Gori. Non benissimo nemmeno la difesa con 12 gol sul groppone, una media di 0,75 a partita. 

LEGGI ANCHE: Quali sono i precedenti dell'Alessandria contro l'Arezzo