Un pareggio da cui ripartire... per l’ennesima volta

21.12.2020 12:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Un pareggio da cui ripartire...  per l’ennesima volta
GrigiOnLine.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Un punticino, e nulla di più, al cospetto di una neopromossa che arrivava da tre sconfitte consecutive... Ancora una volta i grigi sono riusciti a complicarsi la vita da soli ricadendo in errori individuali difficilmente giustificabili. Troppo facile addossare tutte le colpe al malcapitato Suljic, il quale ha per giunta causato un rigore che si poteva - e doveva - evitare.

Ancora una volta, dunque, i grigi sono ricaduti in incertezze dei singoli difficilmente spiegabili, in barba a tutti i proclami della vigilia. Eh sì, è proprio così, e di sicuro proseguendo su questa falsariga di strada se ne potrà fare davvero poca.

Nei pochi minuti, non più di quattro cinque, che sono trascorsi dal rigore per la Pro Sesto all’espulsione di Prestia, si è concentrato l’esito di una gara proprio infelice per i grigi.

Ora il calendario, prima della sosta natalizia, propone la trasferta di Crema mentre la classifica si complica. Pareggiare, e per giunta in casa, una gara che pareva dominata è un colpo durissimo da digerire, ma da qui si deve purtroppo ripartire per l’ennesima volta. È indiscutibile che per i grigi, al momento, le forze in gioco siano queste, e proprio da queste non si può prescindere. 

Avanti così, dunque. Però bisogna fare punti, e di quelli pesanti... non ci sono alternative!