Per Celia e Cambiaso manca l'ufficialità, ma Artico ora cerca un difensore

02.08.2019 10:00 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Fabrizio Pozzi
Per Celia e Cambiaso manca l'ufficialità, ma Artico ora cerca un difensore

L'allenamento congiunto contro il Borgosesia di giovedì primo agosto, l'ultimo prima della Tim Cup contro il Monza, ha visto due volti nuovi in casa Alessandria (leggi anche: L'Alessandria Calcio ne fa tre al Borgosesia prima della Tim Cup). Non due vere e proprie novità, ma comunque due nuovi tasselli che saranno a disposizione di mister Scazzola anche per gare ufficiali non appena verranno depositate le carte in Lega.

Il volto più noto, e forse anche il più atteso, è quello di Raffaele Celia. Il giocatore da qualche giorno si allena coi grigi e ieri ha fatto il suo debutto sulla corsia. Il ragazzo voleva a tutti i costi l'Alessandria, vista anche la presenza del suo mentore Scazzola, facendo desistere il Sassuolo attuale proprietario del cartellino da valutare o accettare altre destinazioni. L'altro giocatore nuovo, ma non del tutto vista la sua presenza già contro il Seregno (leggi anche: Alessandria Calcio, pareggio nell’allenamento congiunto con il Seregno), è il classe 2000 Andrea Cambiaso di proprietà del Genoa. Per entrambi i giocatori si attende l'ufficialità che, a questo punto e salvo intoppi, dovrebbe arrivare entro la fine di questa settimana o al massimo l'inizio della prossima.

Ma Artico si sta muovendo anche su un altro fronte. Il ds, infatti, ha messo nel mirino un nuovo difensore da regalarea Scazzola. Si tratta di Alberto Dossena, centrale classe 1998 e di proprietà dell'Atalanta. Il ragazzo la passata stagione ha giocato titolare nella Pistoiese. In passato ha vestito la maglia della Robur Siena e del Perugia con cui ha esordito in serie B giocando in tutto una decina di partite di cui sei da titolare.