Conosciamoli meglio: Tommaso Milanese, il centrocampista promettente

03.09.2021 12:30 di Redazione GrigiOnLine   vedi letture
Conosciamoli meglio: Tommaso Milanese, il centrocampista promettente
GrigiOnLine.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nato a Galatina (LE) il 31 luglio 2002, Tommaso Pantaleo Milanese è uno dei più interessanti prospetti del panorama calcistico italiano. Cresciuto calcisticamente proprio in Salento, nell’Academy di Fabrizio Miccoli, è passato al settore giovanile della Roma nel 2016 dove si è messo in luce fin dalle prime apparizioni. Le sue prestazioni lo hanno portato a vestire le maglie delle Nazionali giovanili, per ora fino all’Under 18, in diverse occasioni. La grande occasione è arrivata con Paulo Fonseca sulla panchina della prima squadra giallorossa. Il tecnico, infatti, ha immediatamente apprezzato le sue doti aggregandolo spesso alla formazione da lui allenata. È stato proprio l’allenatore portoghese a farlo esordire in prima squadra nella scorsa edizione dell’Europa League, dove Milanese ha raccolto tre presenze segnando anche un gol nella gara con il CSKA Sofia.

Dal punto di vista tecnico Milanese è un centrocampista in possesso di un’ottima visione di gioco, molto dotato tecnicamente e già fisicamente in grado di sopportare i contrasti nonostante una struttura fisica (è alto 1,72) non particolarmente rilevante. Può ricoprire diversi ruoli in mediana e si esprime al meglio nella trequarti avversaria, senza disdegnare la conclusione dalla distanza.

Ovviamente Milanese nella sua carriera non ha mai incontrato l’Alessandria e l’accordo che i grigi hanno raggiunto con la Roma è quello del trasferimento a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022 con diritto di riscatto.