Top 11 dell'era Di Masi, le schede dei 13 attaccanti da scegliere

06.04.2020 11:21 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Top 11 dell'era Di Masi, le schede dei 13 attaccanti da scegliere

Sono 13 gli attaccanti che abbiamo selezionato nel nostro sondaggio per andare a creare la squadra, almeno sulla carta, più forte dell'era di Luca Di Masi. Ecco le loro schede.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Michele Marconi, è il bomber più prolifico dell'era Di Masi. Per lui cinque stagioni - inframezzata da una parentesi al Lecce - e 36 gol. Ma soprattutto una Coppa Italia conquistata nel suo ultimo anno in grigio da assoluto protagonista.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Di Luigi Scotto resterà impresso nella mente di tutti il gol da centrocampo in una sfida di Coppa Italia di serie C. L'attaccante ha fatto una stagione e mezza con l'Alessandria, dal 2013 al gennaio del 2015, segnando 5 gol. Attualmente gioca in D nel Mantova.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Julien Rantier era forse uno dei talenti più cristallini della prima Alessandria targata Luca Di Masi. L'attaccante ha vestito la maglia grigia dal 2013 al 2015, finendo la stagione anche come interno di centrocampo viste le sue abilità balistiche. Con l'Alessandria ha segnato in tutto 14 gol.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Un amore mai sbocciato quello tra Matteo Guazzo e l'Alessandria. O almeno, tra lui e Luca Di Masi. Arrivato in grigio nella stagione 2014/15 ha giocato 15 partite con 6 gol. Poi venne messo ai margini della rosa per questioni mai vermaente chiarite.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Due stagioni all'Alessandria per Manuel Marras. Dal 2015 al 2017 l'attaccante esterno ha vestito i colori grigi per poi essere ceduto dopo 60 presenze e 5 reti. Attualmente gioca in serie B con il Livorono, a riprova della sua forza.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Manuel Fischnaller, meglio conosciuto come il bambino d'oro, ha giocato con l'Alessandria Calcio per tre stagioni. Dal 2015 al 2018 ha segnato 16 reti collezionando un'ottantina di presenze. Ora gioca ancora in Serie C nel Sudtirol.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Riccardo Bocalon è stato sicuramente tra gli attaccanti più forti dell'era Di Masi. Il ragazzo in sole due stagioni ('15/16 e '16/17) ha segnato 34 reti. Da quando è stato ceduto ha giocato solo in serie B con Salernitana, Venezia e Pordenone.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Pablo Gonzalez non ha bisogno di tante presentazioni. Il Cartero ha fatto due stagioni e segnato 32 reti, nella seconda ha vissuto un netto calo fisico e mentale con lo ha fatto rendere come di consueto. Gonzalez, tornato poi al Novara, non ha saputo più giocare ai suoi massimi livelli.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Claudio Santini, una sola stagione in grigio e in prestito dall'Ascoli. Appena otto gol in una delle stagioni meno brillanti dei grigi.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Manuel De Luca è stato l'exploit della passata stagione. Arrivato in prestito dal Torino ha segnato una decina di gol con i grigi per poi passare in Serie B alla Virtus Entella.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Francisco Sartore, brasiliano di Santos, è uno dei giocatori più duttili dell'attuale rosa dell'Alessandria Calcio. Capace di giocare sull'esterno sia di centrocampo che d'attacco può essere anche impiegato come seconda punta. Per lui 3 gol con i grigi.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Umberto Eusepi, è un attaccante completo. Uno di quelli capace di segnare, se messo nelle giuste condizioni, di segnare valanghe di gol. Romano classe 1989 è la punta insostituibile dei grigi targati 2019/20.

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Andrea Arrighini, attaccante completo con un passato importante soprattutto in serie B tra Carpi e Cittadella. Questa stagione è partito subito col botto per poi avere una leggera flessione insieme al resto della squadra.

PER VOTARE IL SONDAGGIO ATTIVO SOLO DA DESKTOP CLICCA QUI