Pisa-Alessandria 1-1, Marconi aggancia i nerazzurri nel finale

10.03.2018 16:08 di Federico Capra Twitter:   articolo letto 734 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Pisa-Alessandria 1-1, Marconi aggancia i nerazzurri nel finale

Partita difficile da analizzare quella giocata oggi in terra toscana tra Pisa e Alessandria. Un match contratto e con pochi spunti degni di nota. Tanto che i guantoni di Vannucchi e Petkovic si sporcano ben poche volte. Il resto è tanto tatticismo, chiusure, ripartenze stoppate ed errori (pochi a dire il vero) non sfruttati.

Si gioca su una sottile linea che viene superata una sola volta concretamente del Pisa. Siamo al 33' e Gucher sfrutta al meglio l'assist da calcio di punizione di Di Quinzio per trafiggere Vannucchi. E ha voglia poi Marcolini a buttare dentro tutti gli attaccanti a sua disposizione: a fine partita saranno sul campo Sestu, Gonzalez, Fischnaller, Marconi e Kadi.

Un'Alessandria a trazione offensiva e che trova allo scadere il pareggio con uno dei protagonisti più attesi al suo rientro: Michele Marconi. Una rete che permette ai grigi di tornare in Piemonte con un punto importantissimo e soprattutto evitare la seconda sconfitta stagionale della gestione Marcolini.

Azioni salienti:

95' GOL ALESSANDRIA - Marconi la raddrizza allo scadere. Forcing dei grigi che riescono a trovare un pareggio insperato.

33' GOL PISA - il centrocampista svetta sul calcio di punizione di Di Quinzio e batte Vanucchi.

Pisa-Alessandria 1-1 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 33' Gucher (P), 95' Marconi (A)

Pisa (4-3-3):  Petkovic; Birindelli (70' Mannini), Sabotic, Lisuzzo, Filippini; De Vitis, Gucher (78' Maltese), Di Quinzio (61' Izzillo); Lisi, Ferrante (78' Eusepi), Masucci. A disp. Reinholds, Voltolini, Sainz Maza, Giannone, Setola, Cagnano, Negro, Balduini. All. Pazienza

Alessandria (4-3-3): Vannucchi; Sciacca, Piccolo, Blanchard (86' Kadi), Barlocco; Nicco, Gazzi (46' Ranieri), Bellazzini (78' Gonzalez); Sestu, Chinellato (70' Marconi), Russini (46' Fischnaller). A disp. Pop, Ragni, Celjak, Lovric, Giosa, Gatto. All. Marcolini

Arbitro: Pasciuta di Agrigento

Ammoniti: 32' Sciacca (A), 54' Nicco (A), 80' Maltese (P)