Pergolettese-Alessandria 2-1, grigi choc in quel di Crema

08.12.2019 17:19 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com
Pergolettese-Alessandria 2-1, grigi choc in quel di Crema

Passano in vantaggio, poi vengono recuperati e infine superati. Un film visto e rivisto. Almeno da quasi due mesi a questa parte. La squadra di Scazzola dopo l'avvio super in campionato non riesce più a vincere. E questo la porta a essere timorosa di un qualcosa che prima non sembrava fargli né caldo né freddo.

Contro la Pergolettese l'ennesima occasione persa per invertire il trend. Ma anche per mantenere posizioni di pregio in classifica che ora stanno scivolando via come sabbia tra le dita. E hai voglia a dire che i grigi erano passati in vantaggio con il gol di Casarini se poi nessuno è lì a coprire quella palla che sbatte sul palo e torna in campo. Un 1-1 evitabile. Un po' come farsi colpire a freddo alla ripresa della gara.

Poi possiamo parlare di sfortuna, di giocatori assenti, di altri non in forma. Ma anche di panchina corta e di una rosa che non ha le stesse caratteristiche di reparto in reparto. O per lo meno lo stesso valore tecnico con divari importanti. Ora la palla passa ancora una volta a Scazzola che dovrà uscire quanto prima da questa situazione.  

Azioni salienti

90'+3 FINE PARTITA: finisce sul punteggio di 2-1 la gara tra Pergolettese e Alessandria. Grigi che non riescono più a vincere.

90' RECUPERO: assegnati 3' di recupero

80' AGGIORNAMENTO: i grigi non riescono ad aggiustare la partita con la squadra di Scazzola che non ha nemmeno tante alternative in panchina.

46' GOL PERGOLETTESE: avvio choc dell'Alessandria che passa subito in svantaggio con il gol di Ciccone di testa.

46' INIZIA IL SECONDO TEMPO: nessun cambio tra le due compagini. 

45'+1 FINE PRIMO TEMPO: finisce sul punteggio di 1-1 il primo tempo tra Pergolettese e Alessandria. A Casarini risponde Bakayoko.

45' RECUPERO: un minuto di recupero assegnato dal direttore di gara.

38' GOL PERGOLETTESE: punizione di Agnelli che colpisce il palo con Bakayoko più lesto di tutti a insaccare.

22' GOL ALESSANDRIA: Casarini dal limite dell'area fa partire un missile che si insacca nel sette.

1' INIZIA LA GARA: inizia la sfida tra Pergolettese e Alessandria.

L'Alessandria fa buon viso a cattiva sorte portando un 4-4-2 in campo vista l'assenza di Cambiaso. Proposti Chiarello e Sartore sulle fasce con l'abbassamento di Celia in difesa con Sciacca largo sulla destra.

Pergolettese-Alessandria 2-1 (primo tempo 1-1)

Marcatori: 22' Casarini (A), 38' Bakayoko (P), 46' Ciccone (P)

Pergolettese (4-4-2): Ghidotti; Brero, Lucenti, Bakayoko, Villa; Muchetti, Agnelli, Panatti, Morello; Canessa, Ciccone (73' Russo). A disp. Romboli, Fanti, Canini, Manzoni, Malcore, Ferrari, Faini, Girgi, Belingheri, Sbrissa. All. Albertini

Alessandria (4-4-2): Valentini; Sciacca (77' Cleur), Cosenza, Dossena, Celia; Sartore, Casarini (66' Suljic), Castellano (77' Gazzi), Chiarello (84' Pandolfi); Eusepi, Arrighini. A disp. Crisanto, Ponzio, Akammadu, Gerace, Gjura, M'Hamsi. All. Scazzola

Arbitro: Carella

Ammoniti: 24' Celia (A), 48' Brero (P)