Giuseppe Prestia: “Stiamo cercando di compattarci e lavorare con entusiasmo”

03.03.2019 11:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Giuseppe Prestia
Giuseppe Prestia

Minuto 94 di Alessandria-Pistoiese. I grigi stanno per condurre in porto la prima vittoria interna stagionale ma sono in dieci per l’ingenua espulsione di Panizzi. Gli arancioni tentano l’ultimo assalto e Forte si trova a pochi metri dalla porta di Pop. A salvare il risultato è l’intervento di Giuseppe Prestia, abbracciato dai compagni dopo il fischio finale come se avesse segnato. Nel dopo gara, in conferenza stampa, il difensore si è espresso così.

Questa settimana abbiamo lavorato molto sulla linea difensiva, casa che ci ha chiesto il mister. Abbiamo fatto discretamente bene, ma vogliamo ancora migliorarci. La cosa positiva è che le altre volte al 94’ prendevamo il gol, stavolta ho letto la palla alle spalle di Gazzi e sono contento. Nel momento in cui cambia l’allenatore – ha aggiunto Prestia – le responsabilità si dividono. E noi giocatori abbiamo capito che non siamo esenti da colpe, perciò stiamo cercando di compattarci e lavorare con entusiasmo. Solo così possono arrivare i risultati”.