Campionati a confronto, Scazzola ha fatto 8 punti in più di D'Agostino

11.12.2019 11:40 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Campionati a confronto, Scazzola ha fatto 8 punti in più di D'Agostino

Il malumore serpeggia ad Alessandria. Sembra infatti essere stato parzialmente dimenticato l'entusiasmo che aveva accompagnato la campagna acquisti e le prime giornate di campionato. Colpa di una serie terribile di risultati in cui i grigi non sono più riusciti a esprimere il gioco di inizio stagione e soprattutto a vincere. Tanto che in molti - a torto o a ragione - stanno parlando (troppo presto) di una stagione buttata via. Ma è davvero così? Nulla è cambiato rispetto l'annata 2018/2019?

Se analizziamo le prime 18 giornate la squadra di D'Agostino aveva racimolato 17 punti frutto di due vittorie, 11 pareggi e quattro sconfitte. La formazione di mister Scazzola di punti ne ha incasellati invece 25, ovvero otto punti in più del suo collega oggi al Lecco. Questo per merito di sei vittorie (quattro in più rispetto alla passata stagione), sette pareggi (quattro in meno a quelli collezionati da D'Agostino) e cinque sconfitte (una in più rispetto al campionato 2018/19).

Va anche detto che la squadra di quest'anno è solo lontana parente di quella affidata a Gaetano D'Agostino. Il budget è aumentato e al posto di De Luca, che comunque ha fatto un ottimo campionato, Talamo e Santini sono arrivati Arrighini, Eusepi e Pandolfi. Stessa cosa anche in difesa con la conferma di Prestia e l'arrivo di Cosenza e Dossena. Basti pensare che D'Agostino nel pacchetto arretrato si doveva affidare a giocatori come Fissore, Zogkos, Agostinone. Insomma, una bella differenza. Così come in porta e a centrocampo.

Quindi il dubbio rimane. Ha fatto meglio Scazzola con questa rosa o D'Agostino con quella della passata stagione? Ai posteri l'ardua sentenza.