Alessandria-Pontedera 0-2, prima sconfitta per i grigi in campionato

06.10.2019 17:14 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Alessandria-Pontedera 0-2, prima sconfitta per i grigi in campionato

Di partite così nel calcio ce ne sono tante. Anzi tantissime. Partite dove la palla non sembra voler proprio entrare. Vuoi per sfortuna, vuoi per bravura altrui, vuoi per imprecisione. E nel momento in cui tu spingi come un forsennato ecco che gli altri ti puniscono. L’ha scoperto quest’oggi anche l’Alessandria che esce dal Moccagatta sconfitta, prima volta in stagione.

E allora è inutile rammaricarsi per il palo di Arrighini e le tante occasioni sciupate da Pandolfi. Perché la squadra di Maraia è più pragmatica di quella di Scazzola. Quel tanto che basta per lo meno per trovare il vantaggio con Piana nel migliore momento dell’Alessandria. Che da quel momento va in palla e fatica a organizzarsi. Ringrazia il Pontedera che raddoppia con De Cenco per il 2-0. Intanto il Monza vola in classifica, allontanandosi dai grigi ora distanti quattro lunghezze, e il Renate riacciuffa la seconda posizione a quota 17 punti a parimerito con la formazione di Scazzola.

Azioni salienti:

90'+4 FINISCE LA PARTIA: finisce qui con la prima sconfitta dei grigi la gara del Moccagatta contro il Pontedera che vince 0-2.

78' GOL PONTEDERA: raddoppio degli ospiti con De Cenco che ribadisce in rete una palla respinta corta da Valentini.

70' GOL PONTEDERA: Pontedera in vantaggio con il gol di testa dell'ex di turno Luca Piana.

65' AGGIORNAMENTO: spinge l'Alessandria alla ricerca del vantaggio ma il Pontedera resiste alle sortite offensive dei grigi.

46' INIZIA IL SECONDO TEMPO: riprende la gara del Moccagatta tra Alessandria e Pontedera ferme sullo 0-0.

45' FINE PRIMO TEMPO: finisce sul punteggio di 0-0 il primo tempo tra Alessandria e Pontedera. Ospiti subito pimpanti in avvio di gara poi a uscire è l'Alessandria che colpisce anche un palo con Arrighini. Ma i grigi si mangiano le mani per le due buone occasioni capitate sui piedi di Eusepi e non sfruttate dall'attaccante.

25' AGGIORNAMENTO: Pontedera leggermente più spumeggiante dell'Alessandria che però è stata più pericolosa con Arrighini che ha colpito un palo.

20' PALO DELL'ALESSANDRIA: grigi vicinissimi al gol con Arrighini. L'attaccante dei grigi colpisce in pieno il palo da posizione defilata a Mazzini battuto.

1' INIZIA IL PRIMO TEMPO: dopo un minuto di silenzio in ricordo del presidente del Sassuolo Squinzi a battere l'avvio è stato il Pontedera.

Alessandria-Pontedera 0-2 (primo tempo 0-0)

Marcatori: 70' Piana (P), 78' De Cenco (P)

Alessandria (3-5-2): Valentini; Sciacca, Dossena, Prestia; Cambiaso (77' Pandolfi), Castellano (62' Casarini), Suljic, Chiarello (73' Sartore), Celia; Eusepi, Arrighini. A disp. Marietta, Ponzio, Gilli, Akammadu, Gerace, Gjura, Crisanto, M’Hamsi. All. Scazzola.

Pontedera (3-5-2): Mazzini; Piana, Risaliti, Benassai; Pavan, Bernardini (67' Bruzzo), Calcagni, Barba, Mannini; De Cenco, Semprini. A disp. Sarri, Ropolo, Giuliani, Bianchi, Salvi, Cigagna, Bardini, Negro, Balloni, Danieli. All. Maraia

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore

Ammoniti: 25' Mannini (P), 66' Semprini (P)