La ''nuova'' Alessandria pronta ad appoggiarsi sul pilastro Gazzi?

29.08.2018 12:57 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
La ''nuova'' Alessandria pronta ad appoggiarsi sul pilastro Gazzi?

Il 31 agosto si chiuderà ufficialmente il mercato per la serie C. E siamo sicuri che l'Alessandra farà qualche altra mossa in entrata, ma soprattutto in uscita. Sono tre i nomi, della passata gestione, ancora in ballo: Giacomo Sciacca, Simone Russini e Alessandro Gazzi. Tutti hanno, secondo gli ultimi rumors, avuto offerte più o meno importanti da club della Lega Pro ma difficilmente i grigi li lasceranno partire tutti e tre. Tra quelli che quasi certamente a lasceranno Alessandria c'è Sciacca. Seguito subito dopo da Russini.

E Gazzi? Il centrocampista è il vero dilemma di questa Alessandria. Nelle precedenti amichevoli si è dimostrato fondamentale per gli equilibri della squadra. Lo si era visto già nella passata stagione sotto la gestione Marcolini. In più il centrocampista, in passate interviste anche a organi di stampa non locali, aveva dichiarato di voler restare in grigio e a raggiungere l'obiettivo che si era infranto durante i playoff col Feralpisalò.

Ecco che Gazzi potrebbe restare ad Alessandria. Anzi, potrebbe addirittura vedere il prolungamento del contratto che scade a giugno 2019. Potrebbe essere lui il vero colpo della campagna acquisti dei grigi.