Conosciamoli meglio: Mirko Bruccini, il centrocampista offensivo

13.01.2021 12:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Mirko Bruccini
GrigiOnLine.com
Mirko Bruccini

L’Alessandria era alla ricerca di rinforzi per il centrocampo ed ha scelto Mirko Bruccini per rinvigorire la mediana. Nato a La Spezia il 18 gennaio 1986 Bruccini, che ha firmato un contratto con i grigi fino al 30 giugno 2022, è stato identificato come l’uomo che potrebbe far fare il salto di qualità nella seconda parte di stagione.

La sua carriera di centrocampista parte dalla formazione della sua città, lo Spezia, con la quale consegue la promozione in serie B nella stagione 2005/06. Le aquile gli regalano anche l’esordio in serie B, ma nel campionato 2007/08 si trasferisce in C2 al Castelnuovo Garfagnana. Questa esperienza rappresenta il trampolino di lancio prima di trasferirsi alla Pro Patria, formazione con la quale gioca per ben sei stagioni consecutive tra Prima e Seconda Divisione di Lega Pro. Dopodiché arriva un campionato con la maglia della Cremonese in Prima Divisione che precede il passaggio alla Reggiana, che equivale ad altre due stagioni in Lega Pro. A questo contesto segue quello con la maglia del Cosenza, formazione con la quale conquista la promozione in serie B nella stagione 2017/18. In cadetteria, con i rossoblu, si distingue per la capacità realizzativa frutto della sua abilità in fase offensiva. Dopo aver acquisito i gradi di vice-capitano dei lupi silani, conclude la sua esperienza in Calabria per approdare alla corte di mister Gregucci.

Nella sua carriera Bruccini ha incontrato l’Alessandria in sei occasioni - tre volte con la maglia della Pro Patria (segnando anche un gol), due con quella della Reggiana ed una con quella della Lucchese - con un bilancio di tre vittorie, un pareggio e due sconfitte.

Questo il riepilogo delle presenze di Mirko Bruccini tra i professionisti (tra parentesi i gol segnati)

Cosenza 124 (21)

Pro Patria 105 (10)

Reggiana 62 (9)

Lucchese 42 (6)

Cremonese 16 (1)

Spezia 12 (0)