Vedran Celjak: “A mio agio, nel mio ruolo”

12.04.2018 17:00 di Fabrizio Pozzi  articolo letto 153 volte
Vedran Celjak
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com
Vedran Celjak

Vedran Celjak, esterno dell’Alessandria, al termine del confronto con la Viterbese nella finale di andata di Coppa Italia Serie C ha parlato anche del confronto con il suo diretto avversario Vandeputte.

Oggi giocavo nel mio ruolo e sul mio piede mentre a sinistra è diverso – ha affermato il croato con un riferimento alla differenza rispetto alla gara di campionato nel girone di andata – ricordo benissimo l’azione in cui mi bruciò e mise un cross sul quale ci fu l’autorete di Giosa. Certo si può sempre migliorare. Dalla mia parte – ha chiuso Celjak tornando sulla finale di andata giocata al ‘Rocchi’ – spingo quando ci sono i presupposti per spingere. Loro erano posizionati bene e spesso quando ricevevo palla ero già pressato dagli avversari”.