Tommaso Bellazzini: “Cambio di passo notevole, c’è aria nuova”

03.03.2019 15:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Tommaso Bellazzini
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Tommaso Bellazzini

Quella con la Pistoiese, per Tommaso Bellazzini era una gara da ex. Ed il centrocampista dell’Alessandria l’ha interpretata al meglio. Queste le sue impressioni al termine del match.

Sono un ex, ma non era una partita particolarmente sentita per me. Abbiamo raccolto i frutti di quanto fatto negli ultimi dieci giorni. Mi ha fatto molto piacere che il mister mi abbia dato fiducia ed ho cercato di ripagarlo con l’impegno in campo, come del resto ho sempre fatto. Sicuramente il cambio di passo è stato notevole. Il calcio è un gioco di squadra e bisogna fare quello che viene richiesto ed un giocatore gioca in funzione della squadra e di quello che il mister gli chiede.  Ma credo che ora sia cambiata la musica, negli allenamenti, in quello che si respira nello spogliatoio e tutti ne beneficiano. Ed io sono uno di quelli che ne hanno beneficiato molto. Oggi ho fatto una buona partita da trequartista favorito anche ai miei compagni che hanno fatto una grande partita. Fisicamente cominciamo a stare bene, c’è più ritmo, tiriamo in porta c’è più intensità. Credo si sia notato anche dagli spalti e questo dà più entusiasmo. Cosa ci limitava? Il discorso sarebbe abbastanza lungo – ha concluso Bellazzini dopo una lunga riflessione finalizzata a trovare le parole giuste per evitare polemiche e fraintendimenti – diciamo che c’è aria nuova”.