Serie C 2020/21, domanda d’iscrizione da presentare entro il 5 agosto

13.07.2020 10:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Serie C 2020/21, domanda d’iscrizione da presentare entro il 5 agosto

Sono tuttora in corso i playoff relativi alla stagione 2019/20 - questa sera si giocheranno le gare dei quarti di finale - ma le Lega Pro ha già reso note le modalità relative all’iscrizione al campionato di serie C per la stagione 2020/21.

Per ottenere l’ammissione ogni società sportiva in possesso del necessario titolo sportivo entro il 5 agosto 2020 deve ottemperare alle disposizioni - relative a criteri legali ed economico-finanziari, criteri infrastrutturali e criteri sportivi ed organizzativi - previste dalla F.I.G.C. per il rilascio della Licenza Nazionale relativa alla stagione sportiva 2020/2021.

Le società dovranno depositare la domanda di ammissione corredata del titolo di pagamento relativo alla quota associativa alla Lega Pro (5.000 euro). Per quanto riguarda la quota di partecipazione al campionato Serie C (55.000 euro), questi dovranno essere versati in 10 quote da 5.500 euro a partire dal 5 settembre 2020.

Per le società  che non erano associate alla Lega Pro nella stagione 2019/2020 è previsto il versamento di una ulteriore quota straordinaria di prima partecipazione al campionato di serie C (45.000 euro).

A quanto sopra le società dovranno depositare anche l’originale della garanzia a favore della medesima Lega, da fornirsi esclusivamente attraverso fideiussione a prima richiesta dell’importo di 350.000 euro.

Inoltre, entro il 31 luglio 2020, le società dovranno anche depositare tutta la documentazione relativa ad impiantistica e organizzazione societaria.

La domanda d’iscrizione al campionato prevede espressamente che le società si impegnino a rispettare Codice di Autoregolamentazione della Lega Pro oltre ad aderire incondizionatamente al Codice Etico della Lega Pro.