Riccardo Chiarello: “Il gol del 3-1 ci ha tagliato le gambe”

11.02.2019 10:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:   articolo letto 95 volte
Riccardo Chiarello
Riccardo Chiarello

Prima rete in maglia grigia per Riccardo Chiarello. La marcatura del neo acquisto dell'Alessandria, però, non ha evitato la sconfitta con la Robur Siena. Al termine della gara, in conferenza stampa, il centrocampista ha proposto la sua analisi dell’incontro.

Ci avevamo creduto davvero, e meritavamo anche il gol per quanto fatto fino a quel momento. Il 3-1 ci ha un po’ tagliato le gambe e questo mi dispiace tanto. Per assurdo abbiamo avuto l’occasione per portarci sul 3-2 e, in partite come queste, gli episodi dono fondamentali. A caldo potrei essere poco lucido nell’analisi ma dobbiamo rivedere gli errori che abbiamo commesso oggi e che abbiamo pagato carissimi. Praticamente la Robur Siena ha concretizzato tutte le occasioni che ha avuto. E poi, sul 3-1, sono venute fuori le qualità in palleggio, Guberti per esempio ha fatto una partita fantastica. Ora bisogna rialzare la testa e ripartire. Io sono arrivato da poco e questa Alessandria non è certo quella che lottava per il primato, ma ha un gran cuore ed è fatta da ragazzi che ci mettono l’anima”.