Raffaele Celia: “Abbiamo voglia di rifarci, ma col Como non sarà facile”

11.10.2019 08:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Raffaele Celia
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Raffaele Celia

Raffaele Celia, esterno sinistro dell’Alessandria, è intervenuto ieri sera a RVS durante la trasmissione di Museo Grigio ‘L’Orso in diretta’. In apertura Celia è tuffato nell’attualità, parlando della vittoria ottenuta al ‘Piola’ di Novara in Coppa Italia Serie C.

Siamo molto contenti, era un derby importante anche se non di campionato ed il mister ci aveva chiesto di provare comunque a portarlo a casa. È stata anche una bella dimostrazione del fatto che tutta la rosa può dare il proprio contributo alla causa”.

Io penso ad allenarmi e migliorare – ha aggiunto Celia a proposito della buona fama che lo ha preceduto ad Alessandria – quello che si dice può far piacere ma sta a me dimostrare sul campo contribuendo alla squadra. Ciò che verrà in più sarà importante”.

Inevitabile, per il giocatore che è di proprietà del Sassuolo, un ricordo del presidente Squinzi recentemente scomparso. “È sempre stato una persona presente e che, nonostante la malattia, non faceva mancare il suo supporto non solo alla prima squadra ma anche al settore giovanile. In fondo è stato un po’ un padre per tanti ragazzi”.

Dopo aver parlato della sua esperienza a Cuneo, dove Celia ha conosciuto mister Scazzola, il giocatore ha analizzato l’attuale situazione della squadra grigia. “Per adesso le indicazioni che abbiamo sono quelle di pensare di partita in partita, che poi è quello che facciamo. La classifica si guarda da marzo in poi, non dobbiamo concentrarci sulla prestazione per ottenere il massimo risultato possibile”.

Con il Pontedera è stata una giornata storta, del resto non sempre tutto può girare bene. Ma abbiamo voglia di rifarci – ha concluso Celia proiettandosi sul prossimo impegno, quello con il Como – anche se ci dobbiamo attendere una gara come quelle affrontate finora. Servirà grinta, con la speranza di riuscire poi a capitalizzare”.