Playoff: Pro Vercelli-Alessandria, le probabili formazioni

12.05.2019 12:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Playoff: Pro Vercelli-Alessandria, le probabili formazioni

Il confronto tra Pro Vercelli ed Alessandria, che andrà in scena questa sera allo stadio ‘Piola’ con calcio d’inizio alle 20.30, non è un semplice primo turno dei playoff del girone A di serie C. Qui stiamo parlando di una sfida che ha segnato la storia del calcio italiano e che, prima di stasera, è già andata in scena per ben 84 volte a partire addirittura dal 1914. E allora sarà uno dei derby del mitico quadrilatero piemontese a promuovere una delle nobili del calcio italiano. I bicciolani avrebbero evitato volentieri questo primo turno, i mandrogni invece lo hanno agguantato all’ultimo respiro. Approccio differente, dunque, ma obiettivi comuni. Poco conta, a questo punto, che nella regular season la Pro Vercelli abbia fatto ben 19 punti in più dell’Alessandria, e non si può trascurare che i bianchi hanno a disposizione due risultati su tre per passare il turno. Nè si può dimenticare, al contrario, che questa è la quarta occasione in stagione nella quale le due compagini si affrontano. Prima di quella di stasera ce ne sono state due in campionato, con un pareggio ed una vittoria per i grigi, ed una in Coppa Italia Serie C che ha visto il successo dei vercellesi, ma solo ai rigori.

Pro Vercelli – In conferenza stampa mister Grieco ha affermato di avere tutti a disposizione, perciò avrà l’imbarazzo della scelta. Ad Olbia, dove i bianchi hanno perso condannandosi  a dover giocare i playoff fin dall’inizio, furono risparmiati i diffidati ma questa sera non c’è appello. L’ipotesi più accreditata, allora, è che il tecnico voglia puntare sul 3-4-2-1 con Nobile tra i pali e difesa composta da Berra, Millesi e Tedeschi, il quale pare pienamente recuperato. Anche Azzi  è ritrovato, perciò potrà essere schierato a destra, con capitan Mammarella sul fronte opposto oltre a Bellemo e Sangiorgi i quali fungeranno da cerniera. Germano e Massimiliano Gatto potrebbero inoltre essere incaricati di supportare l’unica punta che sarà uno tra Morra, anch’egli al rientro, e Comi.

Alessandria – I grigi hanno sostenuto la rifinitura al ‘Moccagatta’ dove hanno trovato il conforto dei propri tifosi i quali questa sera accorreranno in massa al ‘Piola’. Il settore ospiti dell’impianto vercellese è andato esaurito in un paio d’ore e saranno almeno un migliaio gli alessandrini che accompagneranno i grigi. La formazione di mister Colombo ha un solo risultato a disposizione ma, in conferenza stampa, il tecnico ha mostrato fiducia. In porta andrà Pop e davanti a lui ci sarà capitan Gazzi a dirigere una difesa composta anche da Agostinone, ex di turno al rientro dalla squalifica, e da uno tra Panizzi e Gjura. Qualche ballottaggio soprattutto sugli esterni di centrocampo, con Sartore quale alternativa di Gemignani a destra e Tentoni come possibile opzione sulla corsia di sinistra. A dirigere il centrocampo ci sarà Maltese affiancato da Emanuele Gatto e Bellazzini. In attacco, fermo restando De Luca, Santini e Coralli si giocano la maglia da titolare.

Queste le probabili formazioni della gara che scenderanno in campo agli ordini del sig. Cristian Cudini di Fermo (Basile-Teodori). 

Pro Vercelli (3-4-2-1): Nobile; Berra, Millesi, Tedeschi; Azzi, Bellemo, Sangiorgi, Mammarella; Germano, M. Gatto; Morra. A disp. Moschin, Comi, L. Gatto, Rosso, Schiavon , Mal, Emmanuello, Volpe, Auriletto, Pezziardi, Crescenzi, Iezzi, Foglia, Gerbi. All. V. Grieco.

Alessandria (3-5-2): Pop; Panizzi, Gazzi, Agostinone; Gemignani, E. Gatto, Maltese, Bellazzini, Tentoni; De Luca, Coralli. A disp. Cucchietti, Zogkos, Delvino, Santini, Sartore, Gjura, Akammadu, Usel, Checchin, Rocco. All. A. Colombo.