Pergolettese-Alessandria, le probabili formazioni oggi in campo

23.12.2020 11:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Pergolettese-Alessandria, le probabili formazioni oggi in campo
GrigiOnLine.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Ultima gara del 2020 per Pergolettese ed Alessandria, che oggi alle 15 si incontreranno allo stadio ‘Voltini’ di Crema nella gara della 17^ giornata del campionato di serie C, girone A. Entrambe le squadre sono reduci da un pareggio per 1-1 subìto in rimonta, a Piacenza i gialloblu ed in casa con la Pro Sesto i grigi. Nonostante ciò i padroni di casa potranno affrontare la gara con lo spirito di chi ha nulla da perdere, mentre gli ospiti si ritroveranno per l'ennesima volta in stagione obbligati a fare risultato pieno per non perdere ulteriore terreno dalle posizioni nobili di graduatoria.

Pergolettese - I ragazzi di mister Di Paola viaggiano sulle ali dell’entusiasmo grazie ai sette punti ottenuti nelle ultime tre gare che hanno permesso loro di allontanarsi dalla zona calda della classifica. Difficilmente saranno recuperati Duca, Palermo, ScarpelliBignami, assenti a Piacenza sabato scorso, ma questo non impedirà di confermare il 4-3-3. In porta andrà Ghidotti e, davanti a lui, opereranno gli esterni Candela e Villa, con la coppia centrale che sarà formata da Ceccarelli e Bakayoko. In mezzo al campo confermato Panatti in regia, con Andreoli e Figoli a supporto. In attacco chiaramente tutti gli occhi saranno puntati sull’enfant du pays classe ‘99 Morello, autore di sei reti e cinque assist finora, che farà reparto con la punta centrale Scardina ed uno tra Bariti e Varas come attaccante esterno destro.

Alessandria – La formazione di Gregucci, ancora una volta in stagione, deve dimenticare in fretta le amnesie che sono costate il pareggio interno con la Pro Sesto. Oltre ai lungodegenti Gazzi, Frediani e Bellodi, altro assente sarà lo squalificato Prestia. A rilevarlo è pronto Scognamillo, con il giovane Macchioni in seconda battuta. Troveranno conferma, invece, gli altri due interpreti della difesa a tre, ossia Cosenza e Blondett, schierati a protezione di Pisseri. A centrocampo, le corsie dovrebbero essere ancora una volta affidate a Parodi e Celia, pur in staffetta rispettivamente con Mora e Rubin, mentre nel mezzo potrebbe esserci una nuova opportunità da titolare per Casarini che giocherà insieme a Castellano e Di Quinzio, il quale occuperà la posizione di mezzala destra. L’opzione alternativa è rappresentata da Chiarello, che però sembra giocarsi il posto da titolare con Corazza, favorito, ed Arrighini per completare un tandem che non può prescindere da Eusepi.

Queste le probabili formazioni della gara che scenderanno in campo agli ordini del signor Moriconi di Roma 2 (D’Angelo-Bianchini. IV Uff. Caldera)

Pergolettese (4-3-3): Ghidotti; Candela, Ceccarelli, Bakayoko, Villa; Andreoli, Panatti, Figoli; Bariti, Scardina, Morello. A disp. Soncin, Labruzzo, Varas, Bortoluz, Lucenti, Tosi, Faini Ferrari, Piccardo, Ferrara, Lamberti, Longo. All. L. De Paola.

Alessandria (3-4-1-2): Pisseri; Blondett, Cosenza, Scognamillo; Parodi, Casarini, Castellano, Di Quinzio, Celia; Corazza, Eusepi. A disp.: Crisanto, Crosta, Chiarello, Arrighini, Podda, Stijepovic, Macchioni, Suljic, Mora, Poppa, Rubin. All. A. Gregucci.