Lega Pro, sei società rinunciano ai playoff. E i grigi attendono l’avversario...

11.06.2020 10:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Lega Pro, sei società rinunciano ai playoff. E i grigi attendono l’avversario...

La Lega Pro ha comunicato di aver ricevuto la rinuncia a partecipare ai playoff, entro il termine previsto di ieri alle ore 19, dai seguenti club: Arezzo, Modena, Piacenza, Pontedera, e dalle due undicesime classificate, Vibonese e Pro Patria, che sarebbero potute subentrare in luogo della vincente di Coppa Italia Serie C

Questa situazione interessa da vicino l’Alessandria che, dunque, conoscerà il primo avversario negli spareggi promozione soltanto dopo la disputa della finale di Coppa Italia Serie C tra Juventus U23 e Ternana (in programma allo stadio ‘Manuzzi’ di Cesena il 27 giugno prossimo). Altro elemento che sarà da considerare per la formazione della griglia playoff è l’eventuale penalizzazione della Robur Siena, che precede i grigi nella classifica determinata dall’applicazione dei criteri correttivi previsti dalla FIGC ma non ha pagato stipendi e contributi dei mesi di gennaio e febbraio.

La Lega Pro, per bocca del presidente Francesco Ghirelli, ha infine annunciato che il tabellone definitivo dei playoff sarà ufficializzato solo dopo la finale di Coppa Italia Serie C.