Gregucci: "Spiace per Frediani. Col Novara riscatto immediato post-Lecco"

11.10.2020 13:47 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Gregucci: "Spiace per Frediani. Col Novara riscatto immediato post-Lecco"

"Riscatto". Questa la parola utilizzata da mister Angelo Gregucci nel corso della conferenza di presentazione della partita che l'Alessandria Calcio giocherà lunedì contro il Novara. "Sarà un derby e ci saranno le telecamere. Noi dovremo fare il meglio possibile per tenere alto il nome della nostra società". Per la gara contro il Novara pronto il recupero di Eusepi e Prestia "che sta bene ed è recuperato. Il ragazzo è da tre giorni che ormai lavora con il resto del gruppo ed è convocabile. Valuteremo comunque domani". 

E a proposito di infortuni mister Gregucci ha voluto anche parlare di Frediani, out sino a dicembre a causa della lesione parziale del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: "Spiace per il ragazzo. Questo infortunio ci priva di una pedina importante. Frediani è un ragazzo serio e importante per questo gruppo. Aveva portato sin da subito grande entusiasmo e voglia di fare". Quello che ha colpito il centrocampista offensivo dei grigi è "un infortunio importante anche se, fortunatamente, meno grave di quanto in un primo momento si era temuto. Sono però convinto che il ragazzo tornerà più forte di prima una volta guarito". 

Sulla formazione Gregucci non si sbottona più di tanto parlando di "scelte oculate, visto anche le tante partite ravvicinate che abbiamo dovuto giocare. Ma bisognerà valutare anche i carichi di lavoro sin qui fatti e schierare la formazione che a oggi sta meglio".