Giana Erminio-Alessandria 2-1, le pagelle dei grigi di Gregucci

09.02.2020 20:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Riccardo Chiarello
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Riccardo Chiarello

L’Alessandria esce sconfitta dal ‘Città di Gorgonzola (leggi anche Giana Erminio-Alessandria 2-1, Manconi stende i grigi) sbagliando in pieno l’approccio alla gara.

Valentini 5: spalanca la strada al successo dei padroni di casa con un’uscita sciagurata.

Dossena 5: Manconi che lo umilia in campo aperto in occasione della seconda rete biancoazzurra è l’immagine della sua prova.

Gonnelli 5,5: all’esordio in maglia grigia, si ritrova a dover tenere alta la difesa ma non pare abbastanza tranquillo. Nel finale evita il 3-1.

Prestia 6: forse il meno incerto di una difesa davvero troppo allegra.

Cleur 5: arruffone ed affaticato, commette troppi errori e non fornisce adeguato contributo alla causa.

Casarini 5: poco coinvolto, non produce filtro a metà campo e non riesce a farsi notare in fase di costruzione (dal 46’ Gazzi 6: il suo ingresso restituisce equilibrio al centrocampo e cambia un po' l’inerzia del match).

Castellano 5,5: costantemente in affanno, lascia il campo nel momento migliore della sua gara per aumentare il potenziale offensivo (dal 62’ Martignago 5,5: sfiora il pareggio cogliendo il palo con un tiro deviato, per il resto è al di sotto delle attese).

Celia 6: l’azione si sviluppa spesso dalla parte sinistra, anche per merito suo, ma non trova sbocco.

Di Quinzio 5,5: non trova la posizione tra le linee e sembra un po’ confuso. Lascia il campo prima della mezz’ora per un colpo al capo (dal 27’ Chiarello 6,5: subentra per necessità, ritrova il gol contro i suoi ex compagni e si rivela uno dei più convinti e pericolosi dei grigi).

Eusepi 5,5: fallisce malamente alcune opportunità, cerca di rimanere in partita facendo più che altro a sportellate con gli attenti difensori di casa.

Arrighini 5,5: poco incisivo, sparisce gradualmente dal campo, soprattutto quando è il momento di cercare la rimonta (dall’80’ Sartore sv).