Erik Panizzi: “Punto meritato”

04.02.2019 11:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Erik Panizzi
Erik Panizzi

Dopo il pareggio ottenuto in extremis con il Pisa Erik Panizzi, difensore dell’Alessandria, ha commentato così in sala stampa.

Fare il terzo di difesa o il centrale cambia poco – ha esordito il giocatore parlando della sua posizione in campo – quello conta è la lettura. Il mister mi ha chiesto di fare questo ruolo e lo faccio volentieri”.

Panizzi, rispondendo alle domande, è poi tornato sull’episodio contestato dai nerazzurri, il presunto fallo di Badan su Moscardelli al 95’. “Sicuramente è stata colpa mia che ho sbagliato il rinvio. Poi Badan è riuscito a metterci una pezza e, penso, che abbia messo il piede davanti a Moscardelli che stava calciando. Devo ancora rivedere le immagini, ma comunque è andata bene.  Anche perché no ce lo meritavamo”.

Panizzi ha poi parlato del duello con Pesenti. “Ho giocato con lui a Reggio Emilia, lo conoscevo bene. Sapevamo che avrebbero cercato palle lunghe perché lui ha un ottimo stacco aereo, ma abbiamo lavorato bene con uno che attacava la palla ed uno che dava copertura. Di sicuro loro hanno una grande squadre e chiunque ci sia può creare problemi. Mi pare che siamo riusciti a fare una buona partita, tenendo anche la difesa alta come ci aveva chiesto il mister. Il punto conquistato è meritato”.