Cristiano Scazzola: “Olbia avversario da non sottovalutare”

14.09.2019 18:00 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Cristiano Scazzola
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Cristiano Scazzola

Alla vigilia della trasferta di Olbia, dove domani l’Alessandria sarà di scena alle 15, il tecnico dei grigi Cristiano Scazzola ha incontrato la stampa presentando il confronto.

La nostra mentalità non deve cambiare, in casa o fuori. Il discorso degli attaccanti è relativo, si può giocare anche con meno attaccanti ed essere ugualmente offensivi. Abbiamo l’idea di giocare con più giocatori offensivi possibile. Tutti stanno abbastanza bene, a parte Pandolfi che si unirà definitivamente al gruppo la prossima settimana. Dispiace che delle prossime quattro partite ne giocheremo tre fuori casa lontano dal nostro pubblico, ma dobbiamo cercare di fare più punti che possiamo. Ad Olbia non avremo i nostri tifosi al seguito e, anche per questo dovremo mettere qualcosa in più. L’Olbia è una squadra giovane come la nostra – ha aggiunto il tecnico parlando dell’avversario – ma i loro giovani hanno forse più esperienza dei nostri. Tra di loro si conoscono, giocano insieme da tempo, e giocano bene a calcio. Noi non ci possiamo permettere di sottovalutare alcun avversario, l’Olbia a maggior ragione. Più che altro noi dovremo innanzitutto cercare la prestazione, spesso il risultato è la conseguenza. Domenica dopo domenica dobbiamo cercare di aggiungere qualcosa”.

Rispondendo alle domande dei giornalisti Scazzola ha poi fornito una chiara indicazione. “Agostinone? Non rientra nel progetto tecnico di quest’anno, ma di questo dovete parlare con la società. Comunque è sotto contratto e di conseguenza si allena regolarmente”.