Cristiano Scazzola: “Grande intensità per cercare di vincere”

22.10.2019 20:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Cristiano Scazzola
Cristiano Scazzola

A tre giorni dal pareggio di Arezzo, l’Alessandria si appresta a tornare in campo per l’undicesimo turno di campionato. Al ‘Moccagatta’ domani sera arriverà la Pistoiese e mister Cristiano Scazzola ha presentato così, in conferenza stampa, l’impegno.

La voglia c’è dall’11 luglio, quando abbiamo cominciato. Poi c’è la consapevolezza che la crescita deve essere costante. Finora abbiamo spesso fatto buone prestazioni anche se non sempre siamo riusciti a vincere. Comunque abbiamo una media punti che si avvicina molto a quella da primo posto, perciò dobbiamo provare a mantenere questo ritmo. I margini di crescita ci sono, anche se solo il tempo ed il lavoro possono darli. La Pistoiese? Sta facendo un ottimo campionato ed ha tanti giovani validi che sono anche nel giro della Nazionale. Conosco bene il loro direttore, ha sempre fatto squadre valide. Ha vinto a Siena ed è passato dalla C alla B con il Como. E poi ci sono degli esperti come Terigi (ex di turno, n.d.r.) e Valiani. Ma come sempre dovremo guardare a noi, con grande attenzione, e provare a sfruttare il fatto che giochiamo in casa con il nostro pubblico e la nostra gradinata che è un’arma in più per noi. Perciò dovremo giocare con grande intensità per cercare di vincere. A volte ci sono avversari che non lo permettono, quindi dovremo cercare di essere un po’ meno prevedibili e magari avere un pizzico di cattiveria in più sotto porta”.

Celia – ha poi aggiunto Scazzola parlando degli infortunati – ha una cosa di poco conto, ma visto che c’è l’infrasettimanale può darsi che non ci sia neanche domani. Ma solo per averlo a disposizione domenica prossima, una distorsione alla caviglia si smaltisce in una settimana. Per Casarini, invece, sono in corso accertamenti per un problema muscolare”.