Cristiano Scazzola: "Eusepi-Arrighini? Col Renate anche dal primo minuto"

07.09.2019 14:30 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Cristiano Scazzola: "Eusepi-Arrighini? Col Renate anche dal primo minuto"

Dopo due pareggi consecutivi l'Alessandria è alla ricerca della sua prima vittoria. Tre punti a cui i grigi vogliono fare la posta già questa domenica contro il Renate, vera rivelazione di questo inizio campionato. "Rispettiamo il Renate come bisogna rispettare tutti i nostri avversari ma guardiamo a noi stessi", ha voluto precisare mister Scazzola in conferenza stampa. E quello che al momento il campo dice è che "stiamo migliorando sempre di più dal punto di vista tattico-tecnico oltre che della condizione. Non manca molto a far arrivare l'intera rosa al 100%".

Alcuni però non sembrano ancora avere i novanta minuti nelle gambe. Come Cosenza e Casarini, gli ultimi arrivati in grigio. L'ex Lecce infatti "non è ancora pronto ma non è un problema dato che per il ruolo che ha potrebbe anche trovare prima la condizione e in difesa siamo ben messi. Casarini ha fatto progressi e ha una settimana di lavoro in più nelle gambe". Con un campionato appena iniziato "dobbiamo mettere in campo sempre la formazione composta da quei giocatori che stanno meglio fisicamente", ha voluto precisare Scazzola. 

Il tecnico dei grigi ha voluto precisare come questo "deve essere per noi un anno importante ma dobbiamo vivere gara dopo gara, guarderemo la classifica più avanti. Sono ragazzi che ci daranno delle soddisfazioni". Poi una precisazione sul ritorno di Eusepi che potrebbe far coppia con Arrighini dal primo minuto con Chiarello sulla trequarti: "Abbiamo tante possibilità, quella è una scelta sulla quale stiamo lavorando, a prescindere dal modulo".