Conosciamoli meglio: Gabriel Lunetta, l’esterno scuola Atalanta

17.07.2021 10:30 di Redazione GrigiOnLine   vedi letture
Gabriel Lunetta
Gabriel Lunetta
© foto di Uff. Stampa Reggiana

Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, Gabriel Lunetta è nato a Milano il 10 agosto 1996 ed ha fatto il suo esordio tra i professionisti nella stagione 2016/17 con la maglia del Gubbio in serie C. Rientrato dal prestito a Bergamo è stato dirottato, sempre a titolo temporaneo, al Renate dove comincia a trovare posto da titolare, ancora in serie C. Con le pantere segna anche il suo primo gol da professionista. Nella stagione 2018/19 passa prima alla Giana Erminio e poi al Sudtirol, sempre prestito. Nella campionato successivo è protagonista con la Reggiana e, nonostante un infortunio nella fase centrale della stagione, con i granata ottiene la promozione in serie B. Rinnovato il prestito in Emilia anche nell’annata successiva, fa il suo esordio tra i cadetti collezionato 29 presenze.

Lunetta è un esterno offensivo mancino dotato di un buon fisico che, grazie ai suoi 186 centimetri di statura, sa farsi valere anche nel gioco aereo. Può essere schierato sia a destra, dove può sfruttare la capacità di rientrare e calciare a rete, che sulla corsia opposta. Nelle giovanili dell’Atalanta, infatti, era spesso schierato come quinto, anche se nelle ultime stagione ha avanzato la sua posizione in campo.

In carriera Lunetta è stato avversario dell’Alessandria in una sola occasione, con la maglia del Renate, nei quarti di finale di Coppa Italia Serie C 2017/18 che si chiuse con la vittoria proprio dei grigi.

L'accordo raggiunto tra Atalanta ed Alessandria per il giocatore prevede il trasferimento a titolo temporaneo.