Arezzo-Alessandria 1-1, le pagelle dei grigi di Scazzola

20.10.2019 12:28 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Umberto Eusepi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Umberto Eusepi

L’Alessandria si fa rimontare dall’Arezzo (leggi anche Arezzo-Alessandria 1-1, a Eusepi risponde Gori) subendo la seconda rete in trasferta della stagione. Ecco le nostre pagelle.

Valentini 6: come spesso gli accade deve disimpegnare solo l’ordinaria amministrazione. E lo fa discretamente...

Sciacca 6: attento in fase difensiva, si rivela adeguato per il ruolo che mister Scazzola gli assegna.

Cosenza 6: comanda la difesa e si mostra decisivo quando gli amaranto premono. Però non è del tutto esente da colpe in occasione del pareggio.

Prestia 6: approfitta della caratura dei compagni di reparto per figurare bene grazie alle sue doti fisiche.

Cambiaso 6,5: ennesimo assist per l’esterno grigio, il quale partecipa con pieno merito alla realizzazione dei grigi (dal 68’ Dossena 6: buono l’approccio alla gara).

Casarini 5: poco o nulla prima di infortunarsi e lasciare il posto a Chiarello... (34’ Chiarello 5,5: non parte dall’inizio e, forse, se ne comprende il motivo...)

Sulijc 6: nulla di particolare oltre le pregevoli geometrie di centrocampo.

Gazzi 6,5: interdizione e proposta. Cosa chiedere di più ad un centrocampista? (dal 78’ Castellano sv)

Cleur 6: di ritorno dall’esperienza in Nazionale, concretizza buone trame ma spreca un’occasione nel primo tempo.

Eusepi 7: per una volta è tremendo sotto porta e concretizza la prima occasione che gli capita. E poi partecipa con la solita audacia alla manovra (dal 68’ Sartore 5,5: riesce a farsi notare solo nel finale per una conclusione dalla distanza).

Pandolfi 5,5: dovrebbe mettere maggiore applicazione ma, in sostanza, non va oltre le intenzioni.