Arezzo-Alessandria 1-1, a Eusepi risponde Gori

19.10.2019 20:50 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
Umberto Eusepi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Umberto Eusepi

Finisce con un pareggio la sfida tra grigi e amaranto al Città di Arezzo. Che si dimostra ancora una volta fortino difficile da espugnare per la truppa mandrogna vittoriosa una sola volta nella sua storia in terra toscana. Un 1-1 che porta la firma di Eusepi nel primo tempo a cui risponde quello di Gori nel secondo sfruttando un'ingenuità difensiva.

Un risultato frutto di una gara tutto sommato equilibrata senza troppi squilli. Soprattutto nei primi 45' di gioco. E se mister Scazzola in conferenza stampa ha parlato di due punti persi - facendo riferimento all'errore che ha portato l'Arezzo al pareggio quando i grigi sembravano capaci di gestire la gara - questo passetto in avanti serve a smuovere la classifica. Soprattutto perché davanti si aveva una squadra di tutto rispetto nonostante un inizio di campionato tutt'altro che positivo.

Azioni salienti:

90+3 FINE PARTITA: finisce 1-1 al Città d'Arezzo tra grigi e amaranto.

65' AGGIORNAMENTO: i grigi sembrano aver subito il colpo con l'Arezzo più aggressivo e alla ricerca di un sorpasso che sarebbe immeritato.

58' GOL AREZZO: Corrado serve Gori che trafigge Valentini.

46' RIPRENDE LA GARA: Arezzo e Alessandria tornano a sfidarsi sul punteggio parziale di 1-0 per i grigi.

45'+2 FINE PRIMO TEMPO: finisce qui il primo tempo tra Arezzo e Alessandria. I grigi hanno perso Casarini al 32' mentre Celia è stato tenuto precauzionalmente a riposo ma trovano il gol con Eusepi di testa per il vantaggio.

44' GOL ALESSANDRIA: ancora uno strepitoso Cambiaso, questa volta piazzato sulla sinistra per l'assenza di Celia, trova Eusepi che tutto solo di testa porta in vantaggio i grigi.

32' INFORTUNIO ALESSANDRIA: finisce prima del tempo la partita di Casarini contro l'Arezzo. Il centrocampista si è fermato per un problema, pare, muscolare. Al suo posto Chiarello.

20' AGGIORNAMENTO: Alessandria che parte subito forte imponendo il suo ritmo. Con il passare del tempo l'Arezzo sembra uscire affacciandosi, seppur non in modo pericoloso, nell'area grigia.

1' INIZIA LA PARTITA: inizia la sfida al Città d'Arezzo tra amaranto e grigi

Nonostante l'assenza pesante di Arrighini mister Scazzola non cambia modulo e si affida ancora una volta al 3-5-2 che vede Pandolfi al posto dell'attaccante squalificato. A riposo precauzionale Celia sostituito da Cleur.

Arezzo-Alessandria 1-1 (primo tempo 0-1)

Marcatori: 44' Eusepi (A), 58' Gori (A)

Arezzo (3-4-3): Pisardo; Nolan (58' Baldano), Ciccarelli, Luciani; Belloni (69' Piu), Tassi (58' Caso), Foglia, Volpicelli (74' Benucci); Corrado, Cutulo, Gori. A disp. Daga, Mosti, Sereni, Borghini, Mesina, Zini, Raja, Cheddira. All. Tebi

Alessandria (3-5-2): Valentini; Siacca, Cosenza, Prestia; Cambiaso (68' Dossena), Casarini (34' Chiarello), Sulijc, Gazzi (78' Castellano), Cleur; Eusepi (68' Sartore), Pandolfi. A disp. Ponzio, Gilli, Akammadu, Gerace, Gjuria, M'Hamsi. All. Scazzola

Arbitro: Maggio di Lodi

Ammoniti: 63' Cleur (A), 76' Foglia (A)