Alessandria-Robur Siena 1-3, le pagelle dei grigi di Scazzola

01.12.2019 18:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Umberto Eusepi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Umberto Eusepi

L’Alessandria subisce la seconda sconfitta consecutiva (leggi anche Alessandria-Robur Siena 1-3, toscani corsari in terra mandrogna) e vede allontanarsi le posizioni di alta classifica. Queste le nostre pagelle.

Valentini 5,5: incassa altre tre reti senza particolari colpe, ma è meno sicuro del solito.

Dossena 5: patisce le folate di Casarini e D’Auria e prova soltanto a rendersi pericolosi sui calci piazzati.

Cosenza 5: non al meglio per una botta al naso rimediata in allenamento, non convince appeno.

Sciacca 5,5: in un reparto che patisce, e molto, fatica parecchio anche lui.

Cambiaso 6: è uno di quelli che provano a ribaltare l’inerzia della gara all’inizio della ripresa. Ma è un fuoco di paglia.

Castellano 5,5: accusa la fatica e non sempre è lucido (dal 67’ Casarini 6: un recupero importante per un reparto in debito di ossigeno).

Suljic 6: uno degli ultimi ad arrendersi, lo abbiamo comunque visto esprimersi meglio di così.

Chiarello 5,5: piuttosto involuto, non riesce a trovare la posizione in campo e raramente risulta decisivo (dal 58’ Sartore 6: subentra con sufficiente convinzione, ma non riesce ad incidere).

Celia 5: comincia fallendo un’occasione importante, situazione che ne condiziona il rendimento per il resto della gara.

Eusepi 6,5: fino a che ha energie è certamente il migliore dei grigi nonostante un nervosissimo latente. Bravo a siglare la rete del provvisorio pareggio, difende il pallone e cerca di far girare un reparto offensivo non del tutto convincente (dal 74’ Pandolfi 5,5: non riesce a dare quanto sarebbe servito alla squadra nei minuti finali).

Arrighini 5,5: molto male nel primo tempo, migliora un po’ nella ripresa. Si vede annullare una rete per fuorigioco.