Alessandria-Como, le probabili formazioni in campo oggi alle 15

20.01.2021 11:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Alessandria-Como, le probabili formazioni in campo oggi alle 15
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

C’è aria di altissima classifica oggi al ‘Moccagatta’ dove, a partire dalle 15, Alessandria e Como si affronteranno nel recupero della 18^ giornata del campionato di serie C girone A. La gara, inizialmente in programma il 10 gennaio scorso, era stata rinviata a seguito della richiesta dei padroni di casa che accusavano (e ancora accusano...) quattro calciatori positivi al Covid.

I grigi arrivano dal pareggio esterno con la Pro Patria ottenuto sabato scorso, mentre i lariani domenica scorsa hanno ottenuto il quarto successo consecutivo battendo per 1-0 il Novara. Sebbene si giochi l’ultima gara del girone di andata, quindi rimanga da giocare tutto il girone di ritorno, per entrambe le formazioni il confronto odierno riveste grandi significati. I grigi, infatti, giocheranno per mantenere accese le speranze di rimonta, mentre i lariani cercheranno di mettersi nelle migliori condizioni per affrontare la capolista Renate nel posticipo del prossimo turno.

Alessandria - Mister Gregucci dovrà nuovamente rinunciare a Celia, Suljic, Di Quinzio (mancato ex di turno) e Mora, già assenti a Busto Arsizio sabato scorso, oltre a dover fare i conti con l’inserimento dei nuovi arrivi del mercato di gennaio. Di questi solo Bruccini e Stanco hanno già trovato spazio. Anche per quanto riguarda gli infortunati solo Bellodi sembra avere minutaggio a disposizione, con Gazzi che per ora è andato solo in panchina dopo essersi aggregato al gruppo e Frediani che continua a lavorare a parte. Il tecnico potrebbe proporre qualche novità rispetto a quanto visto sabato con la Pro Patria, sia sul piano tattico che su quello degli interpreti. Ovviamente confermato tra i pali Pisseri, potrebbe essere riposta anche la difesa a tre composta da Blondett, Cosenza e Prestia. Per il centrocampo c’è l’ipotesi del ritorno allo schieramento  a cinque, dove potrebbe fare il suo esordio in cabina di regìa di Giorno, affiancato da Bruccini e Castellano in mezzo oltre a Parodi e Rubin sulle fasce. In attacco, poi, spazio ad Eusepi ed Arrighini, con Corazza e Stanco pronti a subentrare.

Como - Gli azzurri viaggiano sulle ali dell’entusiasmo, perciò mister Gattuso potrà anche fare a meno quasi senza conseguenze di Walker, Bertoncini, De Nuzzo, Magrini ed il nuovo acquisto Germoni. Di sicuro i lariani penseranno anche a dosare le forze, visto che lunedì prossimo riceveranno la visita della capolista Renate. anche per questo il tecnico potrebbe operare qualche rotazione, pur senza rinunciare al consueto 4-2-3-1. Davanti a Facchin ci saranno Crescenzi e Solini, mentre sulle fascia destra potrebbe ritrovare spazio Toninelli, con Iovine che si sposterà a sinistra per lasciare inizialmente a riposo Dkidak. Confermata in pieno la coppia centrale di centrocampo composta da Bellemo e H'Maidat, così come il trio alle spalle del terminale offensivo, che potrebbe non essere Gabrielloni al quale potrebbe essere concesso, almeno inizialmente, di rifiatare. Per sostituire il capocannoniere lariano il ballottaggio è tra Ferrari e Rosseti.

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo agli ordini del sig. Rutella di Enna (Torresan-Zampese. IV Uff. Frascaro)

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Blondett, Cosenza, Prestia; Parodi, Bruccini, Giorno, Castellano, Rubin; Eusepi, Arrighini. A disp. Crisanto, Crosta, Chiarello, Podda, Gazzi, Corazza, Casarini, Macchioni, Poppa, Bellodi, Stanco. All. A. Gregucci.

Como (4-2-3-1): Facchin; Toninelli, Crescenzi, Solini, Iovine; Bellemo, H’Maidat; Cicconi, Gatto, Terrani; Ferrari. A disp. Bolchini, Zanotti, Bovolon, Celeghin, Gabrielloni, Soldi, Rosseti, Peli, Arrigoni, Vincenzi, Dkidak. All. G. Gattuso.