Alessandria Calcio, tra presente e futuro. La situazione degli attaccanti

16.07.2020 12:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Andrea Arrighini
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Andrea Arrighini

Concludiamo l’analisi dei reparti dell’Alessandria, basata innanzitutto sulla durata dei contratti in essere, e parliamo degli attaccanti (leggi anche Alessandria Calcio, tra presente e futuro. La situazione dei portieriAlessandria Calcio, tra presente e futuro. La situazione dei difensori e Alessandria Calcio, tra presente e futuro. La situazione dei centrocampisti). Al momento il reparto offensivo può contare soltanto su uno dei quattro giocatori che hanno concluso la stagione. Quindi anche in questo reparto ci sarà molto lavoro per il diesse Artico.

CHI RESTA

Andrea Arrighini (‘90): le presenze stagionali sono state 28 (24 in campionato, 2 nei playoff 1 in Coppa Italia e 1 in Coppa Italia Serie C) con 6 gol messi a segno. Avrà a disposizione ancora due stagioni in maglia grigia, dal momento che il suo contratto ha scadenza 30 giugno 2022.

INCERTO

Umberto Eusepi (‘89): capocannoniere stagionale dei grigi, con 12 reti in 28 apparizioni (25 in campionato, 2 nei playoff e 1 in Coppa Italia Serie C), il giocatore è arrivato in prestito dal Pisa, con cui ha un contratto che scade il 30 giugno 2021. L’attaccante ha, però, più volte manifestato la sua volontà di rimanere in grigio. Vedremo se sarà possibile trovare un accordo.

CHI PARTE

Riccardo Martignago (‘91): sono 6 le presenze (4 in campionato e 2 nei playoff) con 1 gol per l’attaccante arrivato a gennaio per rinforzare il reparto offensivo. Terminato il prestito il giocatore rientrerà al Teramo, club al quale è legato fino al 30 giugno 2021.

Francisco Sartore (‘95): il brasiliano, al secondo anno in maglia grigia, ha collezionato 24 presenze (19 in campionato, 2 nei playoff, 2 in Coppa Italia Serie C e 1 in Coppa Italia) segnando 2 reti. Il suo contratto è in scadenza e ci sono già club della categoria interessati al suo nome.