Alessandria-Arezzo, le probabili formazioni

08.04.2019 13:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Alessandria-Arezzo, le probabili formazioni

È ricco di spunti d’interesse il posticipo della 34esima giornata del girone A di serie C che andrà in scena questa sera al ‘Moccagatta’ con calcio d’inizio alle 20.45. Ad affrontarsi saranno Alessandria ed Arezzo, formazioni che per motivi diversi hanno l’obbligo di trovare i tre punti. I grigi, infatti, vorrebbero provare ad alimentare il sogno playoff con la rincorsa al decimo posto occupato dal Pontedera. Gli amaranto, che non vincono dal 24 febbraio, sono reduci da cinque gare senza vittorie ma hanno l’obiettivo di centrare la miglior posizione possibile nella griglia playoff. Se ad entrambe le formazioni, dunque, farebbero molto comodo, non è da sottovalutare il fatto che si confronteranno due delle squadre che hanno finora pareggiato il maggior numero di partite, 18 i piemontesi e 16 i toscani. Manco a dirlo, la gara di andata giocata il 9 dicembre scorso al ‘Comunale’ si chiuse sull’1-1 con un gol allo scadere di Cutolo che pareggiò il vantaggio messo a segno da De Luca per gli ospiti. Da segnalare, infine, che l’Alessandria ha indetto la ‘Giornata Grigia’ nella quale non saranno validi gli abbonamenti.

Alessandria – Dopo il successo nel derby con la Pro Vercelli la formazione di mister Colombo può affrontare l’impegno con maggiore serenità. Il tecnico non potrà contare su Prestia, squalificato, la cui assenza si va ad aggiungere a quelle di Gatto, Chiarello, Delvino, Coralli ed Usel. Forti dubbi anche per Maltese, il cui impiego è incerto per un affaticamento muscolare. Agostinone non ha il pieno minutaggio nelle gambe, quindi in difesa potrebbe andare Panizzi insieme a Sbampato e Gazzi. A centrocampo Tentoni è pronto a giocare anche da interno, insieme a Checchin, con Gemignani e Badan sui lati. Confermato Bellazzini dietro le punte, che saranno De Luca e Santini con il solo Akammadu come alternativa.

Arezzo – Mister Dal Canto ha convocato 24 giocatori per la trasferta piemontese. Dell’elenco non fanno parte Butic, che sta proseguendo sulla via del recupero, Salifu, che si fratturato una mano in allenamento, e Sereni. A parte un paio di dubbi, al centro della difesa Pinto è in concorrenza con Borghini mentre dietro le punte sono in risalita le quotazioni di Rolando che si presenta come alternativa a Serrotti. Per il resto, nell’undici inziale degli amaranto, saranno molte le conferme rispetto a quanto visto la scorsa settimana a Busto Arsizio. A partire da Basit il quale non sembra essere distratto dalle voci relative al contratto.

Queste le probabili formazioni della gara che scenderanno in campo agli ordini del sig. Alessandro Meleleo di Casarano (Assante-Notarangelo).

Alessandria (3-4-1-2): Cucchietti; Sbampato, Gazzi, Panizzi; Gemignani, Checchin, Tentoni, Badan; Bellazzini; De Luca, Santini. A disp. Pop, Ponzio, Agostinone, Sessa, Zogkos, Sartore, Gerace, Gjura, Akammadu, Rocco. All. A. Colombo

Arezzo (4-3-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Borghini, Sala; Foglia, Basit, Buglio; Rolando; Cutolo, Brunori. A disp. Bertozzi, Zappella, Zini, Serrotti, Remedi, Persano, Benucci, Burzigotti, Choe, Pinto, Tassi, Sbarzella, Belloni. All. A. Dal Canto.