108 anni di storia, 108 sfumature di grigio (e una fiammella da riaccendere)

18.02.2020 08:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
108 anni di storia, 108 sfumature di grigio (e una fiammella da riaccendere)

18 febbraio 1912. Sebbene nella nostra città già si praticasse il calcio, la tradizione vuole che quel giorno di 108 anni fa coincida con l'inizio della storia dell'Alessandria Calcio, uno dei club che hanno contribuito a scrivere pagine epiche del calcio italiano prendendo parte per 13 volte al campionato di serie A e 20 volte a quello di serie B.

Nella bacheca della sede sociale, al numero 5 di via Bellini, figura una Coppa CONI datata 1927. Nel 1973, inoltre, l’Alessandria ha vinto la prima edizione della Coppa Italia Semiprofessionisti (così era allora denominata l’attuale Coppa Italia Serie C), bissando il successo nel 2018. Di sicuro a riaccendere i riflettori sui grigi è stata anche e soprattutto la storica cavalcata in Tim Cup nella stagione 2015/16.

Abbiamo detto grigi. Sì, i grigi... da sempre, infatti, i giocatori dell’Alessandria sono identificati come "i grigi”. Difficile descrivere l'emozione che questo bisillabo suscita al nostro cuore, pari solo alla musicalità che può avere per le orecchie di tutti noi. Del resto uno degli aspetti che maggiormente caratterizza la nostra squadra è il grigio delle maglie, colore unico nel panorama cromatico del calcio italiano e non solo.

Forse è anche per questo motivo che l’Alessandria, nonostante non giochi in serie B dalla stagione 1974/75 ed in serie A addirittura dalla stagione 1959/60, può ancora vantare una tifoseria calda ed appassionata.

E non fatevi ingannare dal ‘Moccagatta’ desolatamente vuoto di questi ultimi tempi. È stato dimostrato, a più riprese ed in diverse epoche storiche, che il tifo alessandrino è un po’ come la brace sotto la cenere. Basta un alito di vento e la fiamma si alimenta. Come per incanto...

Perciò l’augurio che ci sentiamo di fare in una ricorrenza come questa, è che quella fiamma torni davvero a scaldare i cuori grigi.

Auguri vecchio Orso grigio!