La carica di Prestia a difesa della Nord

15.12.2018 12:05 di Paolo Baratto  articolo letto 414 volte
Giuseppe Prestia
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Giuseppe Prestia

Appena giunto il triplice fischio della sfida tra Alessandria e Novara, il portiere della formazione ospite si è girato verso due tifosi della Gradinata Nord, attaccati alla recinzione, insultandoli pesantemente. Pronta la reazione di tutta la Curva a sostegno dei ragazzi.

Giuseppe Prestia è corso, nell'area di rigore, andando a 'richiamare' Di Gregorio intimandogli di non rivolgere insulti ai tifosi grigi. Prontamente tutti i compagni di squadra, vista la scena, hanno accerchiato i giocatori dando vita a un parapiglia di pochi istanti senza eccessive conseguenze.

Il difensore dell'Alessandria purtroppo dovrà saltare le prossime due gare a causa dell'espulsione dopo il fatto poc'anzi citato ma è diventato, da quel momento, un idolo della Gradinata Nord. In tempi recenti mai si era visto un giocatore prendere cosi caldamente le difese dei propri tifosi.

Aver giocato nel girone C sicuramente fortifica e tempra i calciatori...