Renate, Antonio Obbedio: “Scontro diretto con una grande squadra”

18.03.2021 10:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Antobnio Obbedio
Antobnio Obbedio

È Antonio Obbedio, diesse del Renate, a presentare l’impegno dei nerazzurri che oggi alle 15 giocheranno al ‘Moccagatta’ con l’Alessandria. Queste le parole del dirigente dell pantere raccolte da iamcalcio.it.

Sarà una sfida importante, potrebbe essere anche uno spartiacque per questa stagione. E' uno scontro diretto contro una grande squadra. Abbiamo l'opportunità di escluderli dalla corsa al primo posto. Prova del nove? Non penso, anche perché fino ad ora abbiamo dimostrato il nostro valore”. 

Io penso che già il poter contare su una società che ti lascia lavorare con serenità - ha aggiunto Obbedio - e la giusta dose di programmazione è importante. Sono felice che gli spalti (del ‘Città di Meda’, n.d.r.) siano sempre pieni di osservatori e addetti ai lavori. Abbiamo una nostra filosofia di gioco. Con i giovani bisogna avere pazienza ma soprattutto fiducia. Anche io sono stato un calciatore e so quanto può essere importante avere la giusta opportunità. I ragazzi si stanno valorizzando da soli”.