Pro Patria, Ivan Javorcic: “Abbiamo di mostrato di essere una squadra matura”

17.12.2018 09:00 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Ivan Javorcic
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Ivan Javorcic

La Pro Patria chiude a reti inviolate il match con l’Alessandria. Queste le parole del tecnico dei bustocchi Ivan Javorcic al termine della gara, in conferenza stampa.

I ragazzi mi sono piaciuti, abbiamo dimostrato di essere una squadra matura. Abbiamo fatto la nostra partita, ci abbiamo provato e va bene così. La terza partita in una settimana è sempre imprevedibile. Abbiamo avuto una forte identità, abbiamo dimostrato che stiamo lavorando in una determinata maniera”.

Quello che è mancato è il gol. “Ci abbiamo provato, abbiamo avuto due o tre occasioni importanti. Potenzialmente abbiamo avuto situazioni, tipo angoli, punizioni. C’è da lavorare sui dettagli, oggi era importante dimostrare di essere in grado di fare una partita migliore di quella con il Pro Piacenza. Non dimentichiamo che in dieci partite abbiamo fatto nove risultati utili, i nostri numeri sono positivi, stiamo prendendo meno di un gol a partita ed anche quello era un nostro problema”.

Rispondendo alle domande, poi, Javorcic tesse le lodi di Ghioldi. “Sta facendo il suo percorso. In questo sistema di gioco abbiamo bisogno di quel tipo di giocatore. Una via di mezzo tra l’esterno e l’interno. Con le sue caratteristiche, ha spunto, è bravo nell’uno contro uno, il suo percorso naturale è questo. Oggi ha fatto una partita davvero importante, non dimentichiamo che è un ’99. Sono tutti piccoli segnali, piccole soddisfazioni di questo gruppo. Il preparatore atletico sta facendo un ottimo lavoro su di lui che è cresciuto tanto, così come Galli”.