Pro Patria ai raggi x

16.12.2018 09:30 di Federico Capra Twitter:   articolo letto 23 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Pro Patria ai raggi x

Chissà se Niccolò Cottarelli avrà dato qualche suggerimento a mister D'Agostino sulla Pro Patria, club in cui ha militato la passata stagione portandolo alla promozione in serie C. Fatto sta che i bustocchi, prossima avversaria dell'Alessandria, sono una formazione da prendere con le molle. Nona nel girone con i suoi 20 punti, arriva dalla clamorosa vittoria in trasferta contro la Virtus Entella. Roba mica da ridere insomma. 

Squadra con un'età media di 25,9 anni, vede in Paolo Tornaghi (30), Riccardo Colombo (36), Giovanni Fietta (34), Mario Santana (36) e Giuseppe Le Noci (36) i suoi giocatori più esperti. Tutta gente di categoria che deve fare da chioccia ad alcuni giovani talenti arrivati in prestito da alcune delle squadre più importanti della serie A.

Dicevamo della buona posizione della Pro Patria che l'ha vista avere un rendimento quasi costante con cinque vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte. In tutto questo sono stati 16 i gol segnati e 20 quelli subiti. Ma è sorprendente come le punte della squadra allenata da Ivan Javorcic abbiano una certa costante mania di andare in rete. Gucci ne ha fatti cinque (miglior marcatore), Mastroianni quattro, Le Noci due e uno Santana. Il modulo preferito? Il 3-5-2 dove gli esterni di centrocampo sono terzini pronti a ripiegare per trasformarsi in una difesa a cinque.