Piacenza, Nicolò Romero: “Un gol che mi ripaga dopo un periodo difficile. A gennaio sono stato vicino all’Alessandria”

16.04.2018 10:30 di Fabrizio Pozzi  articolo letto 276 volte
Nicolò Romero
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
Nicolò Romero

Il suo ingresso, al 67’ della gara tra Alessandria e Piacenza, ha cambiato il volto della partita. Nicolò Romero, autore della rete del pareggio biancorosso nei minuti di recupero ha commentato così nel dopo-partita.

Sono entrato per quello – ha affermato l’attaccante riferendosi al gol – ma è andata bene, sono sincero. Non sempre così, ma è stata una bella soddisfazione che mi ripaga un po’ di questi mesi difficili per tanti motivi. Perciò è un gol che dedico a me stesso”.

Romero, poi, ha parlato di quanto sia stato vicino all’Alessandria nel mercato invernale. “Ora si può dire, sono stato parecchio vicino. Forse col senno di poi c’è qualche rimpianto, speravo di avere più spazio e giocare un po’ meglio le mie carte. Sapevo cosa avrei trovato, ma Piacenza è una grande piazza, anche se non è nel momento migliore della sua storia”.