Livorno, Alessandro Dal Canto: “Irriconoscibili nel secondo tempo”

09.11.2020 12:30 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Alessandro Dal canto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Alessandro Dal canto

Al termine della gara tra Alessandria e Livorno, vinta in rimonta dai grigi per 3-2, il tecnico degli amaranto Alessandro Dal Canto ha analizzato così l’esito del match.

"Primo tempo di spessore sotto il profilo del palleggio e delle occasioni da gol - riporta amaranto.it  - secondo tempo irriconoscibile. Non siamo stati squadra di categoria e loro, dall'alto della loro esperienza, hanno sfruttato l'occasione. Abbiamo concesso il gol del 2 a 1 troppo facilmente, è l'ennesima volta che veniamo recuperati, e ormai questo non è più un caso. Oltretutto siamo in inferiorità numerica a centrocampo e dovremo fare di necessità virtù, vista anche l'espulsione di Piccoli e l'infortunio di Bussaglia in vista del prossimo incontro. Dobbiamo partire dal presupposto che in serie C serve agonismo. Noi a volte siamo troppo bravi e ci specchiamo su noi stessi senza aver voglia di chiudere la partita. Abbiamo una delle peggiori difese del campionato, non possiamo pensare di poter sempre ribattere colpo su colpo. Abbiamo alzato forse un po' troppo la cresta, dobbiamo volare bassi e pedalare perchè siamo partiti in ritardo e con deficienze di organico rispetto agli altri. Dobbiamo inseguire gli altri adesso".