L'avversario di giornata: Lecco ai raggi X

29.09.2019 13:00 di Federico Capra Twitter:    Vedi letture
L'avversario di giornata: Lecco ai raggi X

La settima giornata del campionato di serie C per l'Alessandria dice Lecco (leggi anche: Quali sono i precedenti dell'Alessandria contro il Lecco). Squadra da poco promossa e che sta faticando non poco in questo avvio di stagione. Tanto che la squadra allenata da mister Marco Gaburro sin qui ha ottenuto appena sei punti frutto di due vittorie e quattro sconfitte. 

Il Lecco è tra le squadre più in là con l'età del campionato del girone A della serie C con un'età media di 25,5 anni. Sono infatti sette i giocatori che superano i 30 anni. Il più 'vecchio' è Andrea Malgrati con i suoi 36 anni, seguono poi Segreto (34), Bastrini (32), Capogna (31), Migliorini (31) e Lisai (30), Sala (30). Da tenere d'occhio invece i profili di Chinellato, arrivato dal Padova, Giudici, dal Monza, e Scaccabarozzi dal Piacenza. 

Gaburro è solito schierare il Lecco in formato 4-3-3, modulo che al momento ha dato poche gioie alla voce risultati ai bluazzurri. Appena cinque le reti segnate ma ben 12 le subite, sintomo di una difesa tutt'altro che imperforabile. I cinque gol sono stati segnati da cinque giocatori diversi (Pedrocchi, Segato, Chinellato, Moleri e Marchesi) ma con Maffei già autore di un paio d'assist decisivi. Attenzione però, perché i lombardi hanno anche colpi importanti dato che tra le loro vittime, oltre alla non irresistibile Pergolettese, sono stati capaci di battere in casa la Pro Vercelli.