L’avversario di giornata, i granata del Pontedera ai raggi X

24.10.2020 17:00 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
L’avversario di giornata, i granata del Pontedera ai raggi X

Nella scorsa stagione il Pontedera ha maturato il diritto ad accedere ai playoff grazie al quarto posto raggiunto nel momento in cui è stata stoppata la stagione. Il club granata, però, ha esercitato il diritto di non prendere parte agli spareggi promozione. In quel momento, infatti, erano già in corso i movimenti a livello societario che hanno portato all’attuale nuovo assetto.

Il mercato, comunque condotto nello spirito sempre pragmatico che caratterizza il club granata, ha visto alcune partenze eccellenti, come quelle degli attaccanti De Cenco e Semprini, ma ha portato in dote alcuni elementi importanti per la categoria che rispondono al nome di Magrassi, attaccante della Virtus Entella reduce dalla stagione alla V. Verona, dei centrocampisti Benedetti e Catanese, che arrivano dall’esperienza con la maglia della Pianese, dell’altro centrocampista Perretta, ex Primavera dell’Empoli così come l’esterno destro Milani ed il difensore centrale Matteucci. Importanti, soprattutto, le conferme di giocatori come i difensori Ropolo, Benassai, Piana (tra l'altro ex-grigio in gol nell'ultima da avversario al 'Moccagatta') e Risaliti, i centrocampisti Barba, arrivato a titolo definitivo dal Monza dopo il prestito della scorsa stagione, e capitan Caponi, e l’attaccante Tommasini. Sulla panchina ancora una volta, ed è la quarta stagione consecutiva, siede Ivan Maraia, tra l’altro ex calciatore della formazione granata.

Questa la rosa del Pontedera 2020/21

Portieri: Angeletti, Di Furia, Sarri

Difensori: Benassai, Bisconti, Matteucci, Milani, Parodi,  Piana, Risaliti, Ropolo, Vaccaro

Centrocampisti: Barba, Bardini, Benedetti, Caponi, Catanese, Perretta

Attaccanti: Benericetti Magrassi, Faella, Stanzani, Tersigni Tommasini

A livello tattico il modulo preferito dal tecnico Maraia è il 3-5-2, sebbene talvolta sia stato schierato il doppio trequartista alle spalle di un'unica punta.

In classifica il Pontedera occupa l’affollatissimo secondo posto, a quota 12, in compagnia di  Novara, Grosseto, Carrarese e Renate, grazie ad uno score che registra finora 4 vittorie e 2 sconfitte.