Gozzano, Francesco Fedato: “Tutte le partite, per noi, sono delle finali”

21.01.2020 21:30 di Fabrizio Pozzi Twitter:    Vedi letture
Francesco Fedato
© foto di Federico Gaetano
Francesco Fedato

Dopo il divorzio con l’ex-capitano Emiliano ed il ribaltone in panchina, che ha visto Antonio Soda succedere all’esonerato David Sassarini, è Francesco Fedato, uno dei giocatori più rappresentativi del Gozzano, a presentare il confronto con l’Alessandria in programma domani allo stadio ‘D’Albertas’.

Sono contento di aver avuto proposte, come quella dell’Avellino, perché vuol dire che sto facendo bene. Ma ora sono a Gozzano e penso alla partita di domani, che per noi è fondamentale. E di mercato non voglio più sentir parlare”.

Ieri mister Soda ha diretto il primo allenamento. “È una persona schietta e diretta, ci ha subito spiegato cosa vuole da noi. Sicuramente il cambio di allenatore, come ha giustamente detto il direttore, ci responsabilizza. Dobbiamo fare un esame di coscienza e dare qualcosa in più in campo. Già da domani vogliamo dimostrare più cattiveria e concentrazione. Tutte le partite, per noi, devono essere delle finali”.