Giana Erminio, Cesare Albè: “Fatto buon primo tempo, patito nel secondo”

10.02.2020 10:00 di Redazione GrigiOnLine   Vedi letture
Cesare Albè
Cesare Albè

Certamente soddisfatto per aver centrato il successo con l’Alessandria (leggi anche Giana Erminio-Alessandria 2-1, Manconi stende i grigi) che vale la terza vittoria consecutiva per i biancoazzurri, Cesare Albè, allenatore della Giana Erminio, si è espresso così in conferenza stampa al termine dell’incontro disputato al ‘Città di Gorgonzola’.

Sicuramente abbiamo fatto un buon primo tempo. Verso la fine, però, abbiamo avuto prima un contropiede che non ci è piaciuto e poi una svista in occasione del loro gol. Quindi era abbastanza prevedibile un secondo tempo di sofferenza, del resto giocavamo contro l’Alessandria. Già nel primo tempo, quando è entrato Chiarello assumendo la posizione che aveva fatto bene con noi, abbiamo patito qualche taglio dietro la linea di metà campo e non sempre riuscivamo a prenderlo. Non se, proseguendo con il 4-3-1-2, nel secondo tempo avremmo tenuto meglio il campo. Magari avremmo concesso qualche occasione nitida in più. Perciò abbiamo scelto di cambiare, è vero che abbiamo perso un po’ di campo, ma affrontavamo un’ottima squadra. Praticamente abbiamo lasciato loro sempre più campo, eccezion fatta per gli ultimi minuti, ma così facendo abbiamo paradossalmente evitato di prendere grandi palle gol”.