Cremonese, Fabio Pecchia: “Avremmo dovuto avere più pazienza”

28.11.2021 10:00 di Redazione GrigiOnLine   vedi letture
Fabio Pecchia
GrigiOnLine.com
Fabio Pecchia
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La Cremonese esce sconfitta per 1-0 dal ‘Moccagatta’ di Alessandria ed il tecnico grigiorosso Fabio Pecchia ha commentato così, in sala stampa, nel post-partita.

Dopo il gol abbiamo tenuto gli avversari in 30-40 metri. Il pareggio ci sarebbe stato tutto. Sapevamo che ci sarebbe stata una forte pressione dell’Alessandria, che l’ha fatta bene. Dovevamo avere un po’ più di pazienza nel tenere palla e provare le conclusioni. Non ci siamo riusciti, era una partita che non proponeva grandi linee di gioco né da una parte né dall’altra. Il gol ha rotto gli equilibri di un primo tempo nel quale, oltre all’errato retropassaggio di Zanimacchia e la grande parata di Carnesecchi su Casarini, non ricordo altre occasioni. Noi siamo entrati un paio di volte a sinistra dove avremmo dovuto creare difficoltà ma non ci siamo riusciti”.

Questo è un campionato diverso rispetto all’anno scorso – ha aggiunto Pecchia – quando ci guardavano come una squadra di bassa classifica. Invece ora siamo una squadra da alta classifica e le partite sono diverse. Ora dobbiamo fare le cose con maggiore continuità”. 

Ciofani e Di Carmine hanno giocato contemporaneamente nel secondo tempo con la Cremonese alla ricerca del pareggio. “Non era facile trovare spazi dialogando nella zona centrale. Sono arrivati alcuni cross importanti ed avremmo dovuto chiudere con più forza. Comunque sono due giocatori con caratteristiche evidentemente diverse, ma credo possano giocare anche insieme come è accaduto in altre occasioni”.